Geek Sunday 2013

'WAITING FOR' - ILLUSTRAZIONE BY G. BENEFICORiceviamo:

Gabriele Benefico, artista visivo e insegnante LABO Fumetto, ospite di “A GEEKY SUNDAY 2013”, atteso evento di fumetto, cinema di animazione e videogiochi.

Il tarantino Benefico, già pittore premiato a livello nazionale, si è fatto notare anche come illustratore, disegnatore di fumetti e videomaker.

A GEEKY SUNDAY 2013si svolgerà a Bari, domenica 29 settembre, presso il Campus X di via Giovanni Amendola 184. Ingresso libero non stop 10:00- 21:00.

Il LABO Fumetto, team di giovani creativi tarantini, lascia i confini della città dei due mari per approdare nel capoluogo pugliese. A Bari, infatti, fra i protagonisti di “A Geeky Sunday 2013”, rassegna di fumetto, giochi, cinema di animazione e videogiochi, ci sarà Gabriele Benefico, artista visivo, tutor e co-fondatore di LABO Fumetto.

Dopo il successo riscosso con la prima edizione della manifestazione “B-Geek”, che ha avuto luogo nel 2012 e ha registrato oltre 4000 visitatori, “A Geeky Sunday 2013” rappresenta l’evento-lancio della seconda edizione del “B-Geek”, in programma il prossimo anno.

A GEEKY SUNDAY - LOCANDINALa Convention, mossa da finalità associative e culturali, ambisce a dare spazio agli appassionati di giochi intelligenti, fumetti, cinema di animazione e videogaming.
L’evento verterà, infatti, su tre aree principali: fumetti e cinema; giochi da tavolo e di interpretazione; videogame e sviluppo. 

Gli ospiti saranno numerosi e tutti impegnati nell’allestimento di workshop creativi gratuiti, a cui il pubblico di “A Geeky Sunday” potrà partecipare liberamente.

In particolare, “A Geeky Sunday” renderà omaggio all’arte disegnata con laboratori di manga e illustrazione, a cura dei maestri Andrea “Yuu” Dentuto e Andrea Buongiorno, affiancati da alcuni nomi noti ed emergenti del fumetto pugliese, tra cui spicca l’artista e insegnante LABO, Gabriele Benefico.

Tarantino, trentenne, Benefico si è fatto notare per via di attitudini artistiche poliedriche, riscuotendo successi e riconoscimenti in qualità di pittore, videomaker, illustratore e disegnatore.

Nel corso di “A Geeky Sunday”, oltre a workshop dedicati al fumetto, non mancheranno attività ludiche e di intrattenimento come partite e tornei di carte, gare di cosplay, partite di softair e rappresentazioni storiche e di ruolo.

L’appuntamento è a Bari, domenica 29 settembre, presso il Campus X di via Giovanni Amendola 184. Ingresso libero non stop dalle 10.00 alle 21.00.

BIOGRAFIA DI GABRIELE BENEFICO:

Nasce a Taranto nel 1980. Si diploma presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce con la specializzazione in Pittura nel 2005. Dopo un corso specialistico in “Formazione di docente/mediatore artistico-culturale” nel 2004 e l’abilitazione all’insegnamento nel 2007, presso l’Accademia di belle Arti di Bari, alterna l’attività d’insegnante nelle scuole medie e superiori a quella di grafico pubblicitario.

Da sempre appassionato di fumetto e illustrazione, come pittore ha vinto prestigiosi concorsi nazionali ed esposto in mostre personali e collettive in tutta Italia.

Ha realizzato fumetti e illustrazioni per volumi delle Edizioni Mandese e per le riviste indipendenti “Ta-Dan”, “Experiment” e “Comicsweb” di Coniglio Editore.

Dal 2008, è insegnante del LABO Fumetto di Taranto, assieme ai disegnatori pofessionisti Emanuele Boccanfuso (Sergio Bonelli Editore), Walter Trono (Edizioni Star Comics), Enzo Rizzi (Nicola Pesce Editore).

Nel 2012 è co-autore del graphic-novel di successo “L’Eroe dei due mari – Taranto, il calcio, l’Ilva e un sogno di riscatto”. Risulta, inoltre, vincitore, assieme a Gianfranco Vitti e Fabrizio Liuzzi, del prestigioso “Lucca Project Contest 2012”.

Realizza anche brevi animazioni, con le quali ha partecipato al “Levante Film Fest” nel 2008. Nel 2012 è co-autore del cortometraggio “OrchiDea” e nel 2013 cura la grafica del cortometraggio “Icaro”, per la regia di Ivan Saudelli.

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.