ViewFest: festival del cinema digitale

 MU_s761_24pub.pub16.141Riceviamo: VIEWFest: la kermesse torinese torna con tre giorni di anteprime, film, cortometraggi e workshop al Cinema Massimo di Torino da venerdì 11 a domenica 13 ottobre 2013. In programma una selezione d’incredibili anteprime nazionali, da Piovono Polpette 2 al corto I Puffi – La leggenda di Smurfy Hollow, fino alla esclusiva italiana del docu film Google and World Brain e tanto altro!

Torino, 26 settembre 2013 – Annuncia il suo ritorno il VIEWFest al Cinema Massimo di Torino da venerdì 11 a domenica 13 ottobre 2013. VIEWFest è il Festival internazionale di cinema digitale, organizzato dalla VIEW Confrence, diretto da Maria Elena Guttierez, tre giorni di prestigiose anteprime mondiali, il meglio della produzione 3D, retrospettive, film, cortometraggi, arte, videoclip, musica, workshop per le scuole ed eventi esclusivi.

world-brain-face-800x718Per l’edizione 2013 VIEWFest sorprende con un programma originale ricchissimo di anteprime ed esclusive italiane del mondo dell’animazione e della creatività indipendente. Imperdibile l’appuntamento di sabato 12 con la première di Piovono Polpette 2 – La Rivincita degli Avanzi nelle sale italiane solo dal prossimo 25 dicembreil sequel avrà per protagonisti gli improbabili “Cibanimali” –creature metà cibo e metà animali– che metteranno in pericolo il destino dell’umanità.

Altra anteprima italiana con il corto animato de I Puffi. La Leggenda di Smurfy Hollow per la regia di Stephan Franck e O Apostolo di Fernando Cortizo realizzato in stop motion con la colonna sonora firmata dal più importante compositore contemporaneo Philip Glass.

VIEWFest 2013 avrà inoltre il piacere di presentare come unica visione italiana il film documentario Google And The World Brain diretto dal brillante e pluripremiato scrittore e critico Ben Lewis, che ha debuttato al Sundance Film Festival 2013. Il docufilm traccia la storia del progetto più ambizioso mai concepito su Internet esplorando il programma di scansione libri Google Books e le sue conseguenze.

Al VIEWFest non poteva mancare il capolavoro Disney•Pixar campione d’incassi: Monsters Univeristy con il poetico corto The Blue Umbrella. Il regista del film Dan Scanalon e, il supervisor all’animazione del corto, Christopher Burrow saranno presenti alle proiezioni di venerdì 11 per un incontro speciale con le scuole.

Mentre sabato 12 ottobre ad ingresso gratuito la proiezione del blockbuster Gravity di Alfonso Cuaròn che ha per protagonisti le star di Hollywood Sandra Bullock e George Clooney.

MU_s345_46acs.sel16.175Altro appuntamento in programma è il Tributo a Mirada, lo studio internazionale fondato dal regista Guillermo del Toro, Javier Jimenez e Guillermo Navarro. Alla presenza del cofondatore Javier Jimenez saranno proiettati dei video di Mirada che fotografano l’evoluzione dello storytelling nell’epoca della tecnologia includendo i video muiscali capolavoro come Roar di Katy Perry, Chasing Pavements di Adele e Target di Pink.

Grande l’attenzione del VIEWFest 2013 alle produzioni indipendenti con l’esclusivo screening dei corti di Peter Chanthanakone, artista indipendente e professore dell’IOWA, e la sezione Pause Screen con una selezione di qualità delle migliori animazioni digitali indie.

A VEWFest anche il meglio dell’Electronic Theater di SIGGRAPH, i migliori corti d’animazione prodotto nell’ultimo anno. Le opere sono state selezionate da una giuria di altissimo livello non soltanto per le loro caratteristiche tecniche, ma anche per l’originalità dello storytelling e la loro potenza visiva.

Il VIEWFest offre uno sguardo sul futuro, entrando nell’era dell’avanguardia del filmaking digitale e puntando sui nuovi talenti dall’Italia e dal mondo con il prestigioso VIEW AWARD e con il concorso ITALIANMIX, raccolta dedicata alla creatività volta a promuovere opere innovative e originali dedicate all’Italia.

VIEWFest è realizzata da VIEWConference VIEW Conference è realizzata grazie al contributo della Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Camera di Commercio di Torino, Regione Piemonte, Città di Torino.

Info: www.viewconference.it – www.viewfest.it

Una risposta a “ViewFest: festival del cinema digitale”

  1. A chi non è tanto geek da seguire documentari e corti (peggio per lei/lui,si perderà tante cose fantastiche) consiglio caldamente di vedere almeno “O Apostolo”. Un film dell’orrore a pupazzi animati fatto in Spagna che sconvolge chi lo vede per tecnica e storia (lievemente anticlericale) su maledizioni, dannazioni e redenzioni in uno sperduto paesino spagnolo abitato da tanta buona gente.
    vi auguro di poter seguire questo festival, è meraviglioso!!!!

I commenti sono chiusi.