Enrico Bagnoli, 86 candeline: auguroni!

EnricoBagnoli-autoritrattoE’, con tutta probabilità, il decano assoluto dei disegnatori IlTerroreDiAlagalla-Dinamite-Bagnoliitaliani ancora in attività, Enrico Bagnoli. Nato a Milano il 21 agosto 1925, è ancora in servizio effettivo, con la sua matita al lavoro per Martin Mystère. Ha iniziato, a quanto si dice, a diciotto anni con le Edizioni Alpe, per poi passare attraverso L’Intrepido, Dinamite, Topolino, la francese Editions Mondiales, l’americana St.John (che lanciò Joe Kubert), l’inglese Fleetway, la tedesca Springer Verlag… E ancora Mondadori con I Classici Audacia di Mondadori, Superman e Batman, Enrico Bagnoli - Martyn Mistère - lito 2006che lo hanno visto come responsabile. Nel 1969 è redattore del Corriere dei Piccoli, poi è alla Fabbri. Dal 1985 disegna Martin Mystère, con lo pseudonimo Henry. Ha appena terminato di disegnare l’episodio Ritorno ad Allagalla, che si riallaccia a Il terrore di Allagalla, una delle prime storie da lui disegnate per Dinamite nel 1946, 65 anni fa. Domenica 21 Agosto, a Nizza, soffierà su ottantasei candeline insieme agli amici, tra cui Alfredo Castelli in rappresentanza di tutti i colleghi fumettisti. E vai, avanti così! Auguroni!

Scrivi il tuo bel Commento, dai!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.