Belgio senza governo: ci pensa Spirou

Spirou3823Il Belgio, oltre a essere il Paese del Fumetto (per svariati e noti motivi), ha diverse cose in comune con l’Italia (meno note, forse, come l’instabilità politica e una continua diatriba fra nord “ricco” e sud “povero”). Che ormai siano passati 400 giorni senza governo lo si sa anche da noi, perché i media ne hanno parlato essendo un record mondiale (negativo). Che tutto funzioni lo stesso, anche senza Governo (e, secondo alcuni, persino meglio, ma questo è tutto da vedere) è ormai altrettanto noto. Ma potrebbe essere meno noto che la contrapposizione nord – sud di questo paese dei fumetti sia basata non solo sul reddito, ma anche sulla differenza linguistica (che ha ragioni storiche fin dal tempo dei romani) per cui nelle Fiandre (nord) si parla fiammingo, mentre in Vallonia (sud) si parla francese (ma c’è anche una minoranza linguistica che parla tedesco), senza dimenticare Bruxelles (la capitale) che è di fatto una enclave francofona nel bel mezzo di un territorio fiammingo, nonostante ufficialmente la capitale sia bilingue (bilinguismo che è alla base di molte trovate letterarie di vario genere nella serie Tintin). A pensarci bene, anche in Italia ci sono zone con situazioni linguistiche simili: pensiamo al trilingue Sud Tirolo (Alto Adige), nel quale (sempre per normali motivazioni storiche) si parla (in maggioranza) tedesco austriaco, ladino e italiano (solo un quarto della popolazione, al momento in cui scriviamo) e le differenze linguistico-culturali, ad oggi, vengono gestite col principio del “separatismo linguistico”. In Belgio, invece, i problemi complessivi, evidenziati dall’assenza di Governo, appaiono ancora piuttosto vivaci, tanto che il settimanale a fumetti per ragazzi Spirou ha deciso di intervenire, a suo modo, nella faccenda, dando il proprio contributo col numero speciale 3823, che potete leggere in anteprima facendo click qui. Potete poi trovare altro nel sito ufficiale della rivista. Servirà a riavvicinare fiamminghi e valloni? Può darsi, può darsi. Il Belgio è il Paese del Fumetto…

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.