Gibicon: Raffaelli racconta Tex dal Brasile

coletivoponto50_Coquetel_TEX_Memorial-31-de-33-1024x701Dal nostro corrispondente alla Gibicon brasiliana, Luca Raffaelli: Davvero un ottimo successo di pubblico per il numero zero di Gibicon, il festival del fumetto di Curitiba, in un’atmosfera molto informale e festosa. Un’emozione particolare ha suscitato l’intervento ufficiale, a nome del sindaco di Curitiba, del responsabile della Fondacao Cultural della città. E’ intervenuto all’inaugurazione della mostra "La leggenda di Tex" mostrando l’unica copia di Tex che, quando era ragazzo, è riuscito a salvare dopo che i genitori gli hanno bruciato la collezione. La rivelazione ha scatenato un lungo applauso. Sotto assedio, ovviamente, Fabio Civitelli e Lucio Filippucci ma anche Julio Schneider, l’avvocato che con passione e bravura traduce tutti i fumetti Bonelli pubblicati in Brasile. MG_7096-1024x682Nel corso della mattina di sabato un incontro sul mondo del fumetto cui sono intervenuti i già citati Civitelli e Filippucci, l’agente internazionale della Tomatofarm Tommaso D’Alessandro, l’autore brasiliano che pubblica in Francia Ricardo Manhaes, l’autore francese Hervé Bourhis e l’autore tedesco Jens Harder (oltre al sottoscritto). L’autore brasiliano Joe Bennett, che sta disegnando le avventure di Capitan America e Batman, cui il Gibicom ha gibicon_20110715080250dedicato una delle mostre, ha dichiarato che il suo sogno è quello di disegnare Mister No. "Vivo a Belem, città dell’Amazzonia, e penso che nessun altro disegnatore più di me possa interpretare le avventure di questo meraviglioso personaggio". Oggi domenica, ultima giornata di Gibicom, previsti ancora molti incontri con autori internazionali, editori ed esperti della storia e del mercato del fumetto internazionale.
coletivoponto50_Coquetel_TEX_Memorial-17-de-33-1024x679Nelle foto (del Coletivo Ponto 50): il funzionario della Fondacao Cultural de Curitiba con la copia del Tex salvata dall’incendio, Lucio Filippucci e José Aguiar che insieme a Fabrizio Andriani è coordinatore e curatore di Gibicon – Fabio Civitelli, Julio Schneider e Lucio Filippucci davanti al pannello di presentazione della mostra "La leggenda di Tex" – Tommaso D’Alessandro e Joe Bennett all’interno del Memorial di Curitiba, sede degli incontri della manifestazione.