United Media passed away: requiem per un’agenzia?

UniversalStavolta il necrologio riguarda non un essere umano, ma una entità del mondo del fumetto, per cui non c’è sofferenza vera. Tuttavia può fare un certo effetto sapere che l’entità che è scomparsa è la United Media, l’agenzia statunitense che distribuiva serie come Peanuts, Garfield, Dilbert, Nancy, Pearls Before Swine, Frazz, Big Nate, Over the Hedge, Tarzan, Rose Is Rose… Così ne restano solo due, a tenere in piedi il settore della distribuzione su carta. Ma oltre un anno fa avevamo già pubblicato una notizia (click qui) che avrebbe dovuto far drizzare le orecchie: i diritti dei Peanuts viaggiavano veloci verso altri lidi. E ora la United Media passa la palla (e l’intero pacchetto) alla Universal u-click mentre il mercato evanescente delle strisce da quotidiano cartaceo (e quello frizzante della distribuzione digitale) si aggrega nelle mani di Universal e King Features. Lisa Klem Wilson della United Media ha dichiarato: “Era solo questione di tempo. Il mercato non regge più tante agenzie come in passato. E ora la Universal è in prima linea nel settore della distribuzione digitale…” Insomma, tutto cambia. Ma, nulla si crea e nulla si distrugge…