Strisce di Risorgimento in mostra al Museo del Fumetto

allestimento della mostra striscie di risorgimento al museo del fumetto di luccaIl 2 Luglio 2011 presso il Museo italiano del fumetto e dell’immagine di Lucca, è stata inaugurata la mostra Strisce di Risorgimento, “la più completa ed affascinante esposizione dedicata al risorgimento ed Unità d’Italia nei fumetti e nella stampa per ragazzi”. Si tratta di 80 pannelli che raccolgono quanto, finora, è stato realizzato e prodotto a fumetti sulla storia del risorgimento italiano. I visitatori possono vedere centinaia di immagini tratte da storie realizzate nel corso degli anni da svariate decine di grandi autori del fumetto italiano. “La realizzazione del progetto espositivo si deve alla collaborazione fra lo studio Gaidano&Matta da Sx Cesare Matta con Angelo Nencetti direttore del museo del fumetto di Luccadi Chieri (Torino) e il Museo del fumetto, avvalendosi dell’apporto di studiosi della comunicazione per immagini e della storia risorgimentale quali Emilio Cavalleris, Manlio Bonati, Guido Vanetti e Roberto Bianchi. A questi , con i loro contributi testuali al catalogo, si sono aggiunti gli interventi di Grazia Nidasio, Peppino Ottaviano, Marco Vergoni, Daniele Giovagnoni e di Angelo Nencetti – Direttore del Muf di Lucca – e Cesare Matta – ideatore della mostra”. La mostra resta nei prossimi mesi a Lucca, per poi diventare itinerante, con un occhio di riguardo agli Istituti scolastici ed enti culturali, vista la valenza didattico divulgativa per la quale la mostra ha ricevuto il patrocinio della Presidenza della Repubblica. Sono disponibili due cataloghi che contengono tutte le immagini e i testi. Ulteriori dettagli nel sito del Museo.