Bartezzaghi parla anche per i professionisti del fumetto

libridoI fumettisti si incontrano, anche con gli illustratori (ma non solo: anche coi traduttori e altri ancora, possibilmente), per affrontare poi con gli editori (ma non solo, probabilmente anche coi produttori e altri ancora, magari) tutte le “problematiche” complesse che lo sviluppo della tecnologia porta inesorabilmente a galla (quanto ti devi far pagare la tua opera, se ora questa viene stampata su carta, diffusa in digitale, modificata in formati i più diversi, magari infarcita di contenuti aggiuntivi – e chi li fa, tra l’altro, questi contenuti? – quali nuovi diritti devi tenere in considerazione, quante ulteriori competenze professionali devi inglobare nel tuo lavoro quotidiano e via così, in una lunga lista, Puffo redattorein parte ancora persino inesplorata dai pupazzettari e dai loro cugini…). Oggi Stefano Bartezzaghi su la Repubblica (click qui) affronta il tema del “librido”, o “libroide” e l’argomento, si faccia attenzione, è delicatissimo e fondamentale (ne avevamo già parlato diverse volte ben per tempo, qui su afNews), anche per il futuro delle professioni creative, non solo per gli editori (che già ci marciano alla grande, chi più, chi meno), ma proprio per tutti i creativi, che siano scrittori, sceneggiatori, disegnatori, illustratori, o informatici. Da leggere con cura per rifletterci su e agire, subito (poi non lamentatevi dicendo che non siete stati avvisati per tempo!), di conseguenza. “Devi pensare quadrimensionalmente!” diceva, grosso modo, il profossor Emmet L. Brown in Ritorno al Futuro… Quando il tuo committente ti chiederà fumetti in 3D, sarai capace di realizzarli con la stessa alta qualità e professionalità che ci mettevi nei tuoi fumetti “pensati bidimensionalmente”? Sarai capace di “pensare almeno tridimensionalmente”? La sfida non è più solo teorica, ormai.

Post pubblicato 7 anni fa da , sabato 11 dicembre 2010 alle 11:08

Vuoi COMMENTARE?

Puoi farlo qui di seguito, ma prima leggi con attenzione le
Norme di Comportamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi commentare anche sui social:
Facebook, Google+ ecc.
e/o inviare direttamente alla redazione (redazione@afnews.info)
eventuali integrazioni importanti e altre cose utili.

Gli ultimi articoli pubblicati su afNews.info: li hai letti?

26 luglio 2017
Shoichi Masuo passed away at 57
Shoichi Masuo passed away at 57



UN FUMETTO IN ORBITA CON L’ASTRONAUTA PAOLO NESPOLI!
UN FUMETTO IN ORBITA CON L’ASTRONAUTA PAOLO NESPOLI!



Justice League, Gal Gadot e Jason Momoa confortano due piccoli fan
Justice League, Gal Gadot e Jason Momoa confortano due piccoli fan



Animaphix 2017: da domani l'animazione d'autore ritorna a Bagheria
Animaphix 2017: da domani l’animazione d’autore ritorna a Bagheria



Alias Comics: Il Manifesto riprende a braccetto il fumetto
Alias Comics: Il Manifesto riprende a braccetto il fumetto



Ecco le annunciate nuove avventure di Sibylline: 1 – Le Secret de Mélanie Chardon
Ecco le annunciate nuove avventure di Sibylline: 1 – Le Secret de Mélanie Chardon



Tre integrali BD
Tre integrali BD



Finalmente, "The Breadwinner": il "debutto" a settembre al TIFF!
Finalmente, “The Breadwinner”: il “debutto” a settembre al TIFF!



‘Wonder Woman 2: 13 dicembre 2019
‘Wonder Woman 2: 13 dicembre 2019



Vacanze a Ischia con Topolino numero 168
Vacanze a Ischia con Topolino numero 168



I giorni di Dillinger
I giorni di Dillinger


25 luglio 2017
Gucci fa... ntascienza!
Gucci fa… ntascienza!



Su Netflix la commedia animata in 20 puntate di Matt Groening, Disenchantment
Su Netflix la commedia animata in 20 puntate di Matt Groening, Disenchantment



È arrivato il nuovo Nathan Never Magazine!
È arrivato il nuovo Nathan Never Magazine!



Roma H2O
Roma H2O


E tutti gli altri? Click qui!