Tintin in Tribunale il 22 novembre

Ve ne abbiamo relazionato più volte (click qui per vedere qualcuno degli articoli che abbiano dedicato alla vexata questio), man mano che la vertenza è andata avanti. In realtà, però, non è esattamente “andata” avanti. Più che altro cavilli legali l’hanno “spostata” avanti nel tempo. Il signor Mbutu Mondondo fece causa agli eredi di Hergé (la ricca società Moulinsart) e all’editore Casterman, per chiedere la distruzione dell’albo Tintin in Congo. O quantomeno, giacché la prima ipotesi sembrava peggiore dell’accusa di razzismo e colonialismo, la riedizione con una specifica avvertenza, che chiarisca (soprattutto nel caso l’albo finisse nelle mani dei bambini) il contesto storico, razzista e colonialista, in cui l’avventura nacque. Operazione che, come abbiamo avuto modo di ripetere più volte, in tal caso, andrebbe fatta con un sacco di altre opere letterarie e potrebbe pure essere una buona idea. Ma la questione legale è di lana caprina, niente affatto semplice, tant’è che la vertenza, lungi dall’essere chiusa, vedrà un nuovo sviluppo solo il 22 novembre 2010, quando, finalmente, eredi ed editore dovrebbero consegnare al Tribunale i documenti richiesti, sulla base dei quali non si emetterà alcuna sentenza, ma si potrà solo, per ora, stabilire se il Tribunale è deputato a emettere sentenze su questa faccenda.

Post pubblicato 7 anni fa da , martedì 19 ottobre 2010 alle 21:55

Vuoi COMMENTARE?

Puoi farlo qui di seguito, ma prima leggi con attenzione le
Norme di Comportamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi commentare anche sui social:
Facebook, Google+ ecc.
e/o inviare direttamente alla redazione (redazione@afnews.info)
eventuali integrazioni importanti e altre cose utili.

Gli ultimi articoli pubblicati su afNews.info: li hai letti?

17 agosto 2017
Il villaggio dei Puffi minacciato dagli eredi di Peyo
Il villaggio dei Puffi minacciato dagli eredi di Peyo



La lunga storia dei Supereroi anti nazisti
La lunga storia dei Supereroi anti nazisti



Topolino 3222, poffarre Paperinik!
Topolino 3222, poffarre Paperinik!



Il ritorno di Duck Tales colpisce tutti. WOO-OO!
Il ritorno di Duck Tales colpisce tutti. WOO-OO!



Iznogoud - parte prima
Iznogoud – parte prima


16 agosto 2017
Come "invecchiare" Wolverine e sopravvivere per raccontarlo: Martyn Culpitt e i segreti di "Logan" a View 2017!
Come “invecchiare” Wolverine e sopravvivere per raccontarlo: Martyn Culpitt e i segreti di “Logan” a View 2017!



Daniel Craig conferma: sarà di nuovo James Bond
Daniel Craig conferma: sarà di nuovo James Bond



Ciccibum in fiera
Ciccibum in fiera


15 agosto 2017
Parrucchiera & BodyGuard
Parrucchiera & BodyGuard



Anibar, il particolare festival dell'animazione del Kosovo
Anibar, il particolare festival dell’animazione del Kosovo



DC Creators: diritti agli autori per Dark Matter?
DC Creators: diritti agli autori per Dark Matter?



Capitan Nino Ferrer chez Corto Maltese
Capitan Nino Ferrer chez Corto Maltese


14 agosto 2017
Frank Miller, da Batman: Year One a Superman: Year One. Ne parla John Romita Jr.
Frank Miller, da Batman: Year One a Superman: Year One. Ne parla John Romita Jr.



IDW digitalizza per venire incontro ai geek
IDW digitalizza per venire incontro ai geek



DON CHRISTENSEN IN UN VIDEO
DON CHRISTENSEN IN UN VIDEO


E tutti gli altri? Click qui!