Inferno e Paradiso: il ritorno di Don Zauker

Nel 2009, il primo volume cartonato di Don Zauker – personaggio nato sulle pagine de Il Vernacoliere –, presentato durante Lucca Comics & Games, è stato un piccolo-grande caso editoriale, con migliaia di copie vendute tra il vis-à-vis fieristico, le spedizioni e i normali canali distributivi. A un anno di distanza da Santo Subito, i Paguri (Emiliano Pagani e Daniele Caluri) tornano con un secondo volume, che sembra essere ancora più duro, cupo e divertente (ma son risate amare…) del primo. Il comunicato stampa diffuso dalla casa editrice che pubblica le avventure Zaukeriane, la Double Shot, è già abbastanza eloquente, in merito: “Se è vero che per i peccati basta il perdono, per i reati serve anche la giustizia. E una volta perduta la speranza di giustizia, non rimane altra scelta se non la vendetta. Africa, Italia, Vaticano: fino a che punto il corso della giustizia viene regolato da leggi internazionali, da convenzioni sociali e non da squallidi mercati di convenienze? Tanti fedeli sono disposti a coprirsi occhi e orecchie davanti all’inferno pur di continuare a credere nel paradiso promesso dalla loro Chiesa. E questo Don Zauker lo sa bene. A un anno di distanza dal successo di SANTO SUBITO, Pagani e Caluri sono tornati a intingere penne e pennelli nel vetriolo della loro immaginazione per portarci la seconda storia lunga dell’esorcista spaventa-parroci più famoso d’Italia, di nuovo pronto a scandalizzare beghine e baciapile e a divertire e far riflettere le menti aperte. Un volume imprescindibile. Del resto, con l’8×1000 avete fatto tanto. Ora anche basta.” A rendere il volume ancora più appetibile, potete ammirare la splendida copertina (firmata Caluri): un semplice click per vederla più grande.

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.