Washita – saga amerindiana a fumetti

mep cover washita 3 fr Washita: terzo episodio della saga amerindiana a fumetti. E’ uscito il terzo episodio di "Washita", la saga a fumetti nata dalla collaborazione fra Séverine Gauthier (soggetto), Thomas Labourot (disegni) e Christian Lerolle (colori). Come gli albi precedenti, questo nuovo episodio è pubblicato dall’editore Dargaud. Ambientata fra gli Indiani del Nordamerica, "Washita" conferma il crescente interesse del fumetto (soprattutto francese) per le questioni indigene. Due parole per inquadrare la storia. La tribù degli Ani-Yunwiya, appartenente al popolo cherokee, vive in armonia con la natura e con gli animali. Non ha ancora incontrato l’uomo bianco. Improvvisamente, però, i daini cominciano a diffondere una misteriosa malattia che si manifesta con delle macchie nere sul loro corpo. Equani, un giovane guerriero indiano, decide di andare verso ovest per scoprire la causa della malattia. Il protagonista scopre che l’epidemia è diffusa anche al di fuori della sua terra. Nel terzo episodio (56 pagine a colori, 13,50 euro) il viaggio prosegue ma si fa più difficile. Equani deve affrontare Inadû, il dio-serpente, ma riesce a salvarsi. Arriva in una foresta pietrificata dove trova una tribù misteriosa… Gli episodi precedenti sono stati pubblicati nel 2009 e nel 2010. [Articolo di Alessandro Michelucci]

Découvrez Washita, l’lindien qui venait de l’Est (1/3) sur Culturebox !