click qui

Da non perdere: Plazzi a Torino con Goria per parlare di Eisner

Andrea Plazzi (noto esponente del comicdom italico, traduttore di fumetti, saggista, editor ecc.) sarà a Torino venerdì 18 settembre 2009 per parlare di Will Eisner e del suo Contratto con Dio (che vedete qui accanto) alla FNAC di via Roma, alle 18:00, insieme a Gianfranco Goria. La trilogia di Eisner, edita da Fandango in Italia, è uno di quei libri imperdibili, un caposaldo della letteratura disegnata del novecento. Questa sarà anche un’occasione per scoprire qualcosa di più su uno dei Maestri del Fumetto Mondiale il cui contributo nel portare nelle librerie “normali” il concetto di “graphic novel” è stato fondamentale. Per non parlare dei suoi volumi sulla didattica del fumetto. Il direttore di afNews, Gianfranco Goria, partecipa a nome dell’associazione italiana professionisti del fumetto Anonima Fumetti.

Andrea Plazzi and Gianfranco Goria will talk about Will Eisner and his graphic novels at FNAC, Italy, Turin via Roma, on September 18.
The following two tabs change content below.
afNewsInfo
afNews è attiva dal 1995 sotto varie forme fino a quella attuale (ISSN 1971-1824). In redazione (quella fisica): EX l'extrazucca, i BABs e Gianfranco. Click qui per saperne (molto) di più. Se desideri mostrare la tua riconoscenza per il lavoro che svolge, gratis, per i lettori di afNews, puoi fare un piccolo regalo dalla sua lista dei desideri: click qui per vederla.
afNewsInfo

Ultimi post di afNewsInfo (vedi tutti)

Commenti

Puoi commentare qui questo post (secondo quando indicato nelle Norme di Comportamento - da leggere - click qui), oppure su FaceBook (nel caso il modulo qui non funzionasse per qualche motivo tecnico): facebook.com/afnews.info Se hai qualcosa di utile da condividere con gli altri, puoi anche mandarlo in redazione: redazione@afnews.info

Leave a Reply

  

  

  


Cerchi qualsivoglia cosa, ma scontata, dai fumetti alla tecnologia? Scrivila qui sotto, click e divertiti!

Ultimi commenti

Non sono nessuno per giudicare, so soltanto che ho un’antipatia innata verso i censori, i probiviri… ma soprattutto sono i redentori coloro che mi disturbano di più. — Corto Maltese, Hugo Pratt, Tango – y todo a media luz