Super Museo con Super Catalogo

Quello di Angouleme è, come si sa, un Museo Nazionale di Francia. Una seria istituzione pubblica a carattere nazionale e internazionale, di enorme prestigio per diversi motivi, oltre che per la ricchezza e la qualità delle sue collezioni. Ma non è sempre stato così. Fino al 1977 era solo un piccolo museo di provincia, assolutamente non adatto alla conservazione di tavole originali di fumetti. Ma Hergé, in occasione della sua partecipazione al Festival Internazionale del Fumetto, regalò al museo una sua tavola dall’avventura Tintin in Tibet. Questo diede il via a un percorso che ha portato fino all’attuale Città Internazionale del Fumetto inagurata il mese scorso da Ségolène Royal. Una struttura articolata e complessa che comprende il museo (pienamente strutturato a livello di conservazione e produzione culturale), una biblioteca patrimoniale associata alla Biblioteca Nazionale di Francia, destinataria del Deposito Legale Nazionale per il fumetto, una biblioteca pubblica specializzata, una residenza internazionale per artisti (la Maison des Auteurs), una libreria con una delle più ampie scelte di fumetto in Europa, due sale cinematografiche, spazi Internet. un ristorante panoramico… Ai più stagionati di noi, tutto ciò può ricordare un vecchio anonimo progetto, purtroppo mai realizzato in questo modo in Italia, almeno per ora. Ma bando a nostalgie e inutili invidie internazionali: oggi ne parliamo per presentare il nuovo catalogo del nuovo super museo del fumetto di Angouleme, realizzato principalmente da Thierry Groensteen, già direttore del precedente museo, “La bande dessinée, son histoire et ses maîtres“, 456 pagine dense di meravigliose immagini provenienti dalle collezioni del museo, del quale potete leggere di più nell’articolo qui di seguito.

“Le Musée de la bande dessinée publie un épais catalogue appelé à devenir l’ouvrage de référence sur la bande dessinée, son histoire et son esthétique. Rédigé principalement par Thierry Groensteen, spécialiste reconnu du domaine, La Bande dessinée, son histoire et ses maîtres bénéficie d’une iconographie de premier ordre, provenant des riches collections du Musée…” Full article: click here.

Scrivi il tuo bel Commento, dai! Ma PRIMA leggi qui: http://www.afnews.info/wordpress/help/norme-di-comportamento-su-afnews/

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.