click qui click qui

Peroni vs. Il Giornalino: chi fraintende?

Ci viene riferito via internet che afNews avrebbe “frainteso” quanto citato relativamente alle affermazioni di Carlo Peroni sul Vittorioso e via via fino alla questione con Il Giornalino. Pur sapendo che è di moda, da qualche tempo, affibbiare ai giornalisti lo status arbitrario di “fraintenditori professionisti“, afNews ha citato con virgolettato quanto scritto da Carlo Peroni nei suoi due blog. Impossibile fraintendere, anche volendo. Diverso sarebbe attribuire torti e ragioni agli uni o agli altri: ciò non è di nostra competenza e se la vedranno fra loro gli eventuali contendenti (se contesa ci sarà). E’ evidente che è chi ci regala l’etichetta di fraintenditori che ha frainteso il testo del nostro breve articolo (click qui) che si limitava e raccontare un fatto (vale a dire che Peroni aveva scritto determinate cose, lanciando qua e là delle accuse sul comicdom italiano), per cui, come d’uso in queste circostanze, respingiamo al mittente la relativa accusa.
The following two tabs change content below.
afNewsInfo
afNews è attiva dal 1995 sotto varie forme fino a quella attuale (ISSN 1971-1824). In redazione (quella fisica): EX l'extrazucca, i BABs e Gianfranco. Click qui per saperne (molto) di più. Se desideri mostrare la tua riconoscenza per il lavoro che svolge, gratis, per i lettori di afNews, puoi fare un piccolo regalo dalla sua lista dei desideri: click qui per vederla.

Commenti

Puoi commentare qui questo post (secondo quando indicato nelle Norme di Comportamento - da leggere - click qui), oppure su FaceBook (nel caso il modulo qui non funzionasse per qualche motivo tecnico): facebook.com/afnews.info Se hai qualcosa di utile da condividere con gli altri, puoi anche mandarlo in redazione: redazione@afnews.info

Leave a Reply

  

  

  


Cerchi qualsivoglia cosa, ma scontata, dai fumetti alla tecnologia? Scrivila qui sotto, click e divertiti!

La Mort? “Ce n’est qu’une affaire d’atomes et de particules” — Hergé, Citato da Sterckz/Soupart su Hergé collectionneur d’art, pag. 40