click qui click qui

Supergulp! Perche’ tutti meno Tintin e Tex?

Giancarlo Governi e Guido De Maria - photo Goria - clickAnnunciata a più riprese anche qui su afNews, ora ne vedete la pubblicità in televisione. I dvd diSupergulp!, mitica trasmissione RAI di Guido De Maria e Giancarlo Governi (che vedete nella foto qui accanto), che andò in onda con diverse incarnazioni dal 1972 al 1981, sono in edicola con la Gazzetta dello Sport e ripropongono quasi tutto il contenuto dell’epoca. Quasi. Non tutto. Già, perché per un paio di personaggi non proprio secondari, Tintin e Tex Willer, "sono stati negati i diritti". Perché? Forse a questa domanda non avremo risposta, chissà, magari per "evitare problemi". Sarebbe stato tuttavia interessante capire il perché di questa scelta, che rende parzialmente incompleta una bella operazione storico-culturale. Per il resto, chi lo vorrà, potrà godersi Nick Carter, Spider-Man, Fantastici 4, Thor, Alan Ford, Cocco Bill, Jak Mandolino, Jonny Logan, Corto Maltese, Sturmtruppen, Lupo Alberto, l’Uomo Mascherato, Mandrake, Cino e Franco, Rip Kirbye tanti altri.

The following two tabs change content below.
afNewsInfo
afNews è attiva dal 1995 sotto varie forme fino a quella attuale (ISSN 1971-1824). In redazione (quella fisica): EX l'extrazucca, i BABs e Gianfranco. Click qui per saperne (molto) di più. Se desideri mostrare la tua riconoscenza per il lavoro che svolge, gratis, per i lettori di afNews, puoi fare un piccolo regalo dalla sua lista dei desideri: click qui per vederla.
afNewsInfo

Ultimi post di afNewsInfo (vedi tutti)

Commenti

Puoi commentare qui questo post (secondo quando indicato nelle Norme di Comportamento - da leggere - click qui), oppure su FaceBook (nel caso il modulo qui non funzionasse per qualche motivo tecnico): facebook.com/afnews.info Se hai qualcosa di utile da condividere con gli altri, puoi anche mandarlo in redazione: redazione@afnews.info

Leave a Reply

  

  

  


Cerchi qualsivoglia cosa, ma scontata, dai fumetti alla tecnologia? Scrivila qui sotto, click e divertiti!

I don’t believe in playing down to children, either in life or in motion pictures. I didn’t treat my own youngsters like fragile flowers, and I think no parent should. — Walt Disney