Conferenze

 – pagina provvisoria in restyling – elenco parziale –
Conferenze

[
Copyright note – Nota sul Copyright]


Per le conferenze di Gianfranco Goria
(ma anche lezioni in scuole di ogni ordine e grado, incontri ecc.)
scrivere all’agente del Goria
extrazucca@afnews.info
per accordi

Le conferenze possono essere anche in formato video e/o via internet su richiesta (si veda come esempio www.afnews.info/fumetti.org/afnewsvideo/) e, a seconda del target di vostro interesse, possono essere virate su toni più didattici o più da intrattenimento, e con linguaggi adatti all’età e alle competenze del pubblico.

Qui di seguito una lista, non completa, delle mie conferenze passate.

 – pagina provvisoria in restyling – elenco parziale –


Conferenze e Incontri


I 3 samurai Disney al Museo di Arte Orientale!

Traffico di esseri umani, attentati, Medio Oriente: da Tintin a Paperino

TRAFFICO DI ESSERI UMANI, ATTENTATI, MEDIO ORIENTE: DA TINTIN A PAPERINO

Altro elenco, altre conferenze
sicGoriaLa Scuola Internazionale di Comics – Accademia delle Arti Figurative e Digitali di Torino presenta l’incontro con Gianfranco Goria – Una vita per la letteratura disegnata – dall’Anonima Fumetti al SILF all’agenziaafNews, passando per Tintin e Topolino. Venerdì 22 gennaio 2010 ore 15:00, in corso Peschiera 140/6, a Torino: “Incontro con Gianfranco Goria, co-fondatore dell’associazione dei professionisti del fumetto Anonima Fumetti, e del SILF, il primo sindacato di categoria del settore fumettistico, nonché direttore dell’agenzia quotidiana di informazioni sul mondo del fumetto e dintorni afNews.info, ma anche cartoonist, sceneggiatore, e pure esperto di fumetto, in particolare franco-belga (e nello specifico delclassico Tintin di Hergé, di cui è stato anche traduttore). Con lui esamineremo la situazione del mercato fumettistico italiano ed europeo, le chance di lavoro nel settore, i diritti degli autori, ma anche i problemi di traduzione del fumetto con esempi concreti tratti dalla serie delle avventure di Tintin, e le motivazioni che rendono diversi i vari mercati editoriali fumettistici nazionali. En passant, butteremo un occhio alle sue sceneggiature per Topolino.” La partecipazione è gratuita per gli allievi della scuola, costa 5 euro per il pubblico. 22 gennaio 2010, Torino
Anonima Fumetti (in convenzione con la Regione Piemonte), con il contributo dellaCircoscrizione 7 di Torino, interviene con una serie conferenze all’Istituto Albe Steiner di Torino. Lunedì 19 ottobre: Sede 1 – Conferenza di Gianfranco Goria. Nella conferenza affronterà il tema de “Il fumetto per bambini e ragazzi – questo sconosciuto famoso: cosa resta nella memoria collettiva”, con ampie carrellate di esempi e motivazioni letterarie, affrontando anche la tematica degli sviluppi tecnologici nel mondo del fumetto e delle nuove modalità distributive. 19 ottobre 2009, Torino
Andrea Plazzi (noto esponente del comicdom italico, traduttore di fumetti, saggista, editor ecc.) sarà a Torino venerdì 18 settembre 2009 per parlare di Will Eisner e del suo Contratto con Dio (che vedete qui accanto) alla FNAC di via Roma, alle 18:00, insieme aGianfranco Goria. La trilogia di Eisner, edita daFandango in Italia, è uno di quei libri imperdibili, un caposaldo della letteratura disegnata del novecento. Questa sarà anche un’occasione per scoprire qualcosa di più su uno dei Maestri del Fumetto Mondiale il cui contributo nel portare nelle librerie “normali” il concetto di “graphic novel” è stato fondamentale. Per non parlare dei suoi volumi sulla didattica del fumetto. Il direttore di afNews, Gianfranco Goria, partecipa a nome dell’associazione italiana professionisti del fumetto Anonima Fumetti. 

 

18 settembre 2009, Torino
Giovedì 21 maggio 2009, in occasione dell’anniversario della nascita di Hergé, il creatore di TintinGianfranco Goria, nella prestigiosa Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino (nell’ambito del Corso di Arte del Fumetto del professorPierpaolo Rovero, all’interno della lezione su Disegno: stili e tecniche – la linea al servizio della narrazione), proporrà un Case History su Tintin di Hergé. L’intervento fa parte del ciclo di conferenze dell’Anonima Fumetti, realizzate in convenzione con la Regione Piemonte.

Lecture on behalf of Anonima Fumetti and Regione Piemonte by Gianfranco Goria at the Albertina Academy of Fine Arts in Turin, Italy, about Tintin by Hergé, to honour the birthday of the wellknown belgian creator.

Etichette: 

Articolo di redazione afNews – © copyright afNews/autore – ISSN 1971-1824
20.5.09 – PermaLink

 

21 maggio 2009

Alla Fiera Internazionale del Libro di Torino nell’area Comics Park (padiglione 2), Sabato 16 maggio 2009, dalle 11:00 alle 12:00, TINTIN TRA CARTA E PELLICOLA.Tintin, il popolare personaggio della BD francofona creato da Hergé è prossimo a sbarcare su grande schermo con Spielberg e Jackson. Ne parla l’espertoGianfranco Goria in rappresentanza di Anonima Fumetti, esplorando anticipazioni, registi annunciati e probabili sequel.Gianfranco Goria (Anonima Fumetti) will talk about Hergé, Tintin and Spielberg at the International Book Fair of Turin, Italy.

 

Etichette: 

Articolo di Gianfranco Goria – © copyright afNews/autore – ISSN 1971-1824
13.5.09 – PermaLink

 

16 maggio 2009
 

Mercoledì 8 aprile 2009 Gianfranco Goria, alle 12:30 nell’aula magna del Primo Liceo Artistico Statale di Torino (via Giulio Carcano 30), proporrà la seconda parte della lezione Il fumetto per bambini e ragazzi – questo sconosciuto famoso: cosa resta nella memoria collettiva, con ampie carrellate di esempi e motivazioni letterarie, affrontando anche la tematica deglisviluppi tecnologici nel mondo del fumetto e delle nuovemodalità distributive. L’intervento fa parte del ciclo di conferenze dell’Anonima Fumetti, realizzate in convenzione con la Regione Piemonte.

Lecture on behalf of Anonima Fumetti and Regione Piemonte by Gianfranco Goria at the Primo Liceo Artistico Statale in Turin, Italy, about Comic Art for Children.

 

Etichette: 

Articolo di redazione afNews – © copyright afNews/autore – ISSN 1971-1824
6.4.09 – PermaLink

 

8 aprile 2009
 

Esempio di traduzione non del tutto adeguata - copyright immagini Hergé/Moulinsart

Il fumetto è sempre, naturalmente, presente alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, luogo preposto anche alle trattative traprofessional e alla (decisamente consigliata) esplorazione lavorativa per stuoli di illustratori. Tra le tante iniziative che avranno luogo in questa edizione 2009, segnaliamo queste conferenze, per l’attinenza col tema importante della traduzione fumettistica (che la Sezione Traduttori del Sindacato Nazionale Scrittori, d’intesa col SILF – il sindacato di categoria dei settori fumetto, illustrazione e cinema di animazione, ha predisposto), fondamentale e spesso trascurata (o magari peggio, realizzata a basso costo, causando così danni all’opera originale e ai lettori): 26 marzo 2009 – Centro Traduttori – Padiglione 25 – Stand B/93 Ore 11.00 Tintin: Tradurre testo e immagine Incontro con Gianfranco Goria (presidente SILF e dirigente Anonima Fumetti). Centro Traduttori – Padiglione 25 – Stand B/93 Ore 12.00 A scuola di traduzione del fumetto Incontro con Andrea Plazzi.

Lectures about the Comic Art Translation at the Bologna Children’s Book Fair: March 26th, 2009 – Translators Centre – Hall 25 – Booth B/93 11.00 a.m. Tintin: Translating text and images A talk with Gianfranco Goria. Translators Centre – Hall 25 – Booth B/93
12.00 noon Learning to translate comics A talk with Andrea Plazzi.

 

26 marzo 2009, Bologna
 

Goria - lezione Anonima Fumetti a PinoHa avuto luogo stamane, alla Scuola Media di Pino Torinese, la lezione – incontro seminariale di Gianfranco Goria sulla Sceneggiatura per il Fumetto, per conto dell’associazioneAnonima Fumetti. Ha partecipato anche il Presidente di Anonima Fumetti, professor Alberto Arato.

This morning, another lecture by Gianfranco Goria about comic art scriptwriting in a School of Pino, near Turin, on behalf of the Italian cartoonists society Anonima Fumetti.

 

25 febbraio 2009, Pino Torinese
Giovedì 18 dicembre 2008 tocca a Gianfranco Goria, alle 12:30 nell’aula magna del Primo Liceo Artistico Statale di Torino (via Giulio Carcano 30), raccontare de Il fumetto per bambini e ragazzi – questo sconosciuto famoso: cosa resta nella memoria collettiva, con ampie carrellate di esempi e motivazioni letterarie. Il ciclo di conferenze dell’Anonima Fumetti, realizzate in convenzione con laRegione Piemonte, riprenderà nel 2009.

 

18 dicembre 2008, Torino
Arato e Goria alla Fiera del Libro con le scolaresche torinesi - photo Goria - click to zoom in at Flickr Anonima Fumetti segnalaTorino Comics, sabato7 giugno 2008, ore 12:00, Spazio Franco Fossati, conferenza su: Il Fumetto per bambini e ragazzi in Italia, che fine ha fatto? Oratori: ProfessorAlberto Arato, Presidente Anonima Fumetti, eGianfranco Goria, direttore agenzia afnews.info, segretario generale SILF/SLC/CGILDescrizioneIl panorama del fumetto per l’infanzia in Italia è desolante. Disastroso da tutti i punti di vista se confrontato a quello della vicina Francia. Cos’è rimasto, se c’è ancora qualcosa? Com’è successo? Chi ne è responsabile? Quale ne è il danno culturale e sociale? Ci sono soluzioni? L’Anonima Fumetti prova ad affrontare seriamente il problema e apre uno spazio di consulenza e confronto per genitori, figli e insegnanti suwww.afnews.info/kids/. Arato e Goria ne discutono a Torino Comics, continuando un percorso di pressione culturale a tutti i livelli, nel tentativo di trovare soluzioni efficaci e rapide a quella che rappresenta un’emergenza socio-culturale (cui nessuno dei Governisuccedutisi negli ultimi 15 anni ha prestato seriamente attenzione, nonostante i nostri appelli) per un aspetto assolutamente non trascurabile del futuro dell’Italia: i nostri figli

 

7 giugno 2008, Torino
Le retour de Blake et Mortimer - GondwanaOggi a Bra, nell’ambito del Nono Salone del Libro per Ragazzi,  alle 17:30 a Palazzo Traversa si terrà un incontro riservato a insegnanti, genitori ed educatori dal titolo ‘Il fumetto e la scuola. Ruolo educativo e didattico del fumetto nell’insegnamento’, al quale parteciperanno il direttore dell’agenzia afNews.infoGianfranco Goria e lo sceneggiatore di fumetti, professor Alberto Arato, neo Presidente dell’associazione Anonima Fumetti. La conferenza, tra l’altro, svilupperà il tema dell’utlizzo in concreto di libri a fumetti come supporti emotivi all’apprendimento di materie come storia, geografia, scienze, lingua, letteratura, filosofia, arte… analizzando, come esempio, la serie a fumetti delle avventure di Blake e Mortimer.

 

14 maggio 2008, Bra
La conferenza di Goria su Jacobs a Torino Comics 2000, immortalata per un sito specialistico belga - clickComunicato: Lunedì 12 maggio alle ore 10:30 allaFiera del Libro di Torino (sala rossa), ilCircolo Bloom propone per la stagione 2008/2009, all’interno del Progetto Ludorì – Ludus in Fabula (a cura de La Nottola di Minerva) una interessante novità: il Fumetto  per ragazzi teatralizzato. Il Fumetto è ancora oggi poco considerato da insegnanti genitori; è guardato con distacco e un certo snobismo; spesso viene giudicato “una perdita di tempo”, se non addirittura dannoso. Pensiamo che tentare di presentare il Fumetto teatralizzato alla Fiera del Libro di Torino, possa finalmente essere l’occasione di colmare un vuoto, una mancanza nella divulgazione della letteratura per ragazzi. L’intervento si articola nel "questo" che?!?...modo seguente: Presentazione diGianfranco Goria  (storico del fumetto, sceneggiatore, insegnante): il Fumetto, breve storia ed evoluzione, facendoci vedere un frammento del suo: I tre Samurai, scritto e realizzato per la Disney. Presentazione delCircolo Bloom della storia Il mistero della grande piramide, della serie Blake e Mortimer, di Edgar  P. Jacobs, autore belga, tra i più grandi fumettisti. Intervento del Profssor Alberto Arato, semiologo, insegnante, autore di sceneggiature per fumetti e attuale Presidente dell’Anonima Fumetti. Il professor Arato parlerà dell’importanza della letterature disegnata in tutti i paesi, dall’est all’ovest. Della sua capacità di comunicazione, di divulgazione di multiculturalità; con una valenza molto vicina alla musica, al cinema, alla letteratura, appunto.

 

12 maggio 2008
Goria: conferenza per i 100 anni di HergéGiovedì 10 maggio 2007, alla Fiera Internazionale del Libro di Torino, Goria ha tenuto una conferenza per i 100 dalla nascita di Hergé, il papà di Tintin. Click sulla foto per vedere le immagini dell’evento e i materiali. Special lecture about Hergé for his 100 years at the International Book Fair of Turin (300.000 visitors), by Gianfranco Goria, on May 10, 2007. Just click the photo to see more.

 

10 maggio 2007, Torino
Gianfranco Goria, titolare di afNews, e la sua biblioteca. Foto: Silvia Guglielmotto, 2005. Click qui per leggere la biografia sintetica.Venerdì 10 novembre 2006: primo intervento di due ore al Politecnico di Torino, 1° Facolta di Architettura, sui temi “creazione di un racconto per immagini: modalità di lavoro dello staff creativo – tecniche di creazione della letteratura disegnata – elementi psicologici e fisiologici coinvolti nel processo crativo e nella lettura di un fumetto” nell’ambito del Corso di Laurea in Disegno Grafico e Virtuale (“Gestione dell’innovazione e del progetto” – professoressa Patrizia Belluzzo). November 10, 2006, University of Turin (Italy), Architecture: lecture by Gianfranco Goria about comic art.

 

10 novembre 2006, Torino, Italia
Nell’ambito delle Giornate della Francofonia 2006, l’Università di Verona ha indetto una serie di inziative sotto il titolo “Voci francofone“. Qui vi segnaliamo quella che ci coinvolge personalmente e che avrà luogo Giovedì 30 marzo 2006 nell’Aula 2.5 (Lungadige Porta Vittoria 41).  Eccone il programma: ore 9.00: saluto delle autorità – Prof. Gian Paolo Marchi, Preside della Facoltà di Lingue. “Pubblicare e tradurre“. Presiede : Dott.ssa Laura Colombo. Ore 9.30: Gianfranco Goria: “Tradurre Fumetti: il ‘caso’ Tintin. Esempi concreti applicati alla professione” 11.00: Ena Marchi e Giorgio Pinotti (Adelphi) : La traduzione delle opere complete di Simenon intrapresa dalla casa editrice Adelphi.  Pausa pranzo. Tavola rotonda traduttori. Presiede : Prof. Pierluigi Ligas. 14.15: Yasmina Melaouah “Tradurre Yasmina Khadra e altri autori del Maghreb” 14.45: Eleonora Salvadori e Daniela Marin “Tradurre Assia Djebar – Algeria” 15.45: Egi Volterrani e Adele Petrozziello “Tradurre Ahmadou Kourouma – Costa d’Avorio”. Conclusione lavori: Dott.ssa Anna Giaufret. Comitato scientifico: Dott.ssa Laura Colombo, Dott.ssa Anna Giaufret, Dott.ssa Nina-Lisa Rivieccio. Segreteria: Dipartimento di Romanistica, Lungadige Porta Vittoria 41, 37129 Verona . Tel. (0039) 045 8028321. Fax (0039) 045 8028320marco.fresolone@univr.it. Agli studenti verranno attribuiti: 1 CFU di tipologia D per la partecipazione alla prima giornata, più lavoro scritto; 1 CFU di tipologia D per la partecipazione alla seconda giornata. Un estratto video del nostro intervento verrà in seguito reso disponibile online nella sezione www.fumetti.org/afnewsvideo. A lecture about the translation of Hergé’s Tintin will be held by Gianfranco Goria at theUniversity of Verona, Italy, on March 30, 2006. Info: marco.fresolone@univr.it.

 

30 marzo 2006, Verona, Italia
Nell’ambito del corso di formazione organizzato dalla Cittadella della Letteratura per Ragazzi (con sede a Boves, Cuneo), coordinato dal professor Alberto Arato, nel contesto del progetto Europeo Interreg IIIA Alcotra “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, avrà luogo oggi 28 aprile 2005 dalle 14:00 alle 18:00, la quinta ed ultima lezione/conferenza, aperta al pubblico, del corso di Letteratura Disegnata e Letteratura per Ragazzi tenuto da Gianfranco Goria e questo ciclo di 20 ore (all’interno del programma di 1200 ore) si chiude. A 20 hours course about Graphic Literature and Kids Literature by Gianfranco Goria at the “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, in Boves, Cuneo, Italy, starts today, inside the big 1200 hours European Interreg program.

 

28 aprile 2005, Boves, Cuneo
Nell’ambito del corso di formazione organizzato dalla Cittadella della Letteratura per Ragazzi (con sede a Boves, Cuneo), coordinato dal professor Alberto Arato, nel contesto del progetto Europeo Interreg IIIA Alcotra “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, avrà luogo oggi 20 aprile 2005 alle 14:00, la quarta lezione/conferenza, aperta al pubblico, del corso di Letteratura Disegnata e Letteratura per Ragazzi tenuto da Gianfranco Goria, rivolto in particolare al gruppo di oltre 100 allievi selezionati che potranno partecipare alle 700 ore complessive di corsi. Tra questi 20 verranno ulteriormente selezionati per accedere alla seconda parte composta da altre 400 ore che prevedono anche stage e viaggi all’estero. Altri esponenti del comicdom italiano partecipano all’iniziativa formativa con propri interventi. A 20 hours course about Graphic Literature and Kids Literature by Gianfranco Goria at the “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, in Boves, Cuneo, Italy, starts today, inside the big 1200 hours European Interreg program.

 

20 aprile 2005, Boves, Cuneo
Nell’ambito del corso di formazione organizzato dallaCittadella della Letteratura per Ragazzi (con sede a Boves, Cuneo), coordinato dal professor Alberto Arato, nel contesto del progetto Europeo Interreg IIIA Alcotra “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, avrà luogo oggi 7 aprile 2005 alle 14:00, la terza lezione/conferenza, aperta al pubblico, del corso di Letteratura Disegnata e Letteratura per Ragazzi tenuto da Gianfranco Goria, rivolto in particolare al gruppo di oltre 100 allievi selezionati che potranno partecipare alle 700 ore complessive di corsi. Tra questi 20 verranno ulteriormente selezionati per accedere alla seconda parte composta da altre 400 ore che prevedono anche stage e viaggi all’estero. Altri esponenti del comicdom italiano partecipano all’iniziativa formativa con propri interventi. A 20 hours course about Graphic Literature and Kids Literature by Gianfranco Goria at the “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, in Boves, Cuneo, Italy, starts today, inside the big 1200 hours European Interreg program.

 

7 aprile 2005, Boves, Cuneo
Nell’ambito del corso di formazione organizzato dallaCittadella della Letteratura per Ragazzi (con sede a Boves, Cuneo), coordinato dal professor Alberto Arato, nel contesto del progetto Europeo Interreg IIIA Alcotra “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, avrà luogo domani 9 marzo 2005 alle 14:00, la seconda lezione/conferenza, aperta al pubblico, del corso di Letteratura Disegnata e Letteratura per Ragazzi tenuto da Gianfranco Goria, rivolto in particolare al gruppo di oltre 100 allievi selezionati che potranno partecipare alle 700 ore complessive di corsi. Tra questi 20 verranno ulteriormente selezionati per accedere alla seconda parte composta da altre 400 ore che prevedono anche stage e viaggi all’estero. Altri esponenti del comicdom italiano partecipano all’iniziativa formativa con propri interventi. Tra questi citiamo Claretta Muci, direttore del settimanale Disney Topolino. A 20 hours course about Graphic Literature and Kids Literature by Gianfranco Goria at the “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, in Boves, Cuneo, Italy, starts today, inside the big 1200 hours European Interreg program.

 

9 marzo 2005, Boves, Cuneo
Nell’ambito del corso di formazione organizzato dallaCittadella della Letteratura per Ragazzi (con sede a Boves, Cuneo), coordinato dal professor Alberto Arato, nel contesto del progetto Europeo Interreg IIIA Alcotra “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, iniziano oggi, 2 marzo 2005, alle 14:00, le venti ore di lezioni/conferenza su Letteratura Disegnata e Letteratura per Ragazzi tenute da Gianfranco Goria, al gruppo di oltre 100 allievi selezionati che potranno partecipare alle 700 ore complessive di corsi. Tra questi 20 verranno ulteriormente selezionati per accedere alla seconda parte composta da altre 400 ore che prevedono anche stage e viaggi all’estero. Altri esponenti del comicdom italiano partecipano all’iniziativa formativa con propri interventi. Tra questi citiamo Claretta Muci, direttore del settimanale Disney Topolino. A 20 hours course about Graphic Literature and Kids Literature by Gianfranco Goria at the “Citadelle de la Litterature pour les Jeunes“, in Boves, Cuneo, Italy, starts today, inside the big 1200 hours European Interreg program.

 

2 marzo 2005, Boves, Cuneo
Mercoledì 17 novembre 2004, dalle 9.00 alle 13.00, Seminario alla Suoneria di Settimo (Torino) per l’ENIAP (Ente Nazionale ACLI Istruzione Professionale) nell’ambito delle lezioni di Elementi di Storia dello Spettacoloriservato agli allievi del Corso di Tecnico della Comunicazione e Promotore di Eventi dello Spettacolo. La scaletta dell’intervento è così articolata: 1- Cosa è il fumetto: esempi pratici, dal soggettista al lettore; 2- Le origini del fumetto e dell’animazione: gli innovatori delle origini e le soluzioni comunicative; 3- L’uso del linguaggio fumettistico nella comunicazione: dalla comunicazione istituzionale alla pubblicità; 4- Eroi e antieroi: come queste figure cambiano ruolo e rispondenza psicologica nei lettori e negli autori a seconda dei tempi; 5- Un esempio di successo mondiale nella comunicazione fumettistica: Hergé e Tintin.Comic Art and Communication. A four hours lecture by Gianfranco Goria about Comic Art and Communication at the course for Experts in Communication and Show Business of ENAIP, in Settimo (Turin, Italy) on November 17, 2004.

 

17 novembre 2004, Settimo Torinese
Intervento di Goria - clickNell’ambito delle inziative legate alla Settimana Letteraria organizzata dall’Osservatorio Letterario Giovanile del Comune di Torino, oggi (28 settembre 2004) dalle ore 18.00 alle 19.30, al Cafè Letterario- Isola che non c’è – Via Rubino 24, Torino, si è tenuto l’incontro “EROI E ANTIEROI – Tra differenze e commistioni”, con la partecipazione di Mario Baudino, Caterina Camporesi, Giuseppe Culicchia, Gianfranco Goria (che tratta il tema dal punto di vista della Letteratura Disegnata “Fumetto: Mondo di Eroi e Antieroi – cosa è cambiato per i Supereroi negli USA“), Paola Mastrocola. Conduce Vincenzo Jacomuzzi. Il diaporama dell’intervento di Goria è online qui.Heroes and anti-heroes today, in literature and in graphic literature. A talk in Turin, Italy. Know more at www.comune.torino.it/infogio/giovaniparole/welcome.htm and click the image.

 

28 settembre 2004, Torino
aNatalecandela.jpgIl Natale a Fumetti. Carrellata sui fumetti natalizi dalle origini ad oggi.Christmas in comics. 16 dicembre 2003, Torino – con il prof. Alberto Arato
Diapositiva01.JPGArte o Cartone? Breve storia della Letteratura Disegnata. Intervento al convegno omonimo tenuto presso la fiera romana Più Libri, Più Liberi.Brief history of Graphic Literature.

 

5 dicembre 2003
Diapositiva15.JPGL’Oriente nel fumetto occidentale. Come gli autori occidentali hanno visto e rappresentato le culture orientali nelle loro opere.East in western comic art. 25 novembre 2003, Torino, Italia
Diapositiva4.JPGLe origini del fumetto moderno in Europa. Da Topffer a Busch fino al Corriere dei Piccoli.The origins of comic art in Europe. 11 novembre 2003, Torino, Italia
Diapositiva12.jpgTintin torna in Italia con La Repubblica: curiosità e retroscena di un’edizione decisamente speciale.Tintin, back in Italy once again. The special Repubblica/Panini edition. 28 ottobre 2003, Torino, Italia
Diapositiva02.JPGTintin di Hergé: un classico del fumetto dalla carta al video, andata e ritorno.
Un personaggio discusso e amato, un autore controverso e apprezzato, un successo planetario semisconosciuto in Italia se non fosse stato per “Supergulp!”.
Museo dell’Automobile – Gulp! Supergulp! I fumetti in TV.
Tintin by Hergé: a classic, from paper to video.
29 marzo 2003, Torino, Italia
Diapositiva2.JPGVittorio Giardino: ambasciatore del fumetto italiano nel mondo, dalla letteratura scritta alla letteratura visiva.
Vittorio Giardino autore e disegnatore.
Vittorio Giardino: Italian ambassador of comic art.
29 marzo 2003. Torino, Italia
Diapositiva2.JPGComunicare con la testa, comunicare con il cuore
(Fondazione Accorsi, Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti, convegno)
Communicate: with head, with hearth.
30 ottobre 2002, Torino, Italia
L’arte della scrittura nel fumetto.Comic art script-writers and their invisible art. 28 aprile 2002, Torino, Italia
Il mondo sotterraneo nelle avventure di Tintin e di Blake et Mortimer.The underground world in Tintin and in Blake & Mortimer 27 aprile 2002, Torino, Italia
Image10.jpgGli innovatori delle origini: da Winsor McCay a George Herriman senza dimenticare Antonio Rubino.
Il genio si è espresso nel fumetto fin dall’inizio: quante lezioni sono ancora incomprese?
The innovators of the origins.
12 marzo 2002, Torino, Italia
001631.JPGLa città fra Architettura & FumettoThe Town in Architecture & Comic Art 16 febbraio 2002, Vercelli, Italia
scen01.jpgSceneggiatori: gli scrittori del fumetto
Dai francofoni Goscinny Charlier, passando per il grande Oesterheld, vittima del terrore fascista in Argentina, e senza dimenticare gli italiani, naturalmente…
L’arte della scrittura nel fumetto di lingua francese, da Asterix a Blueberrya confronto con la scrittura italiana e latinoamericana, da Castelli Sclavi, passando perBerardi e gli sceneggiatori Disney e Bonelli.
Script writers: comic art writers.
12 febbraio 2002, Torino, Italia
Image01.jpgBlake e Mortimer. Eroi europei.
Da Edgar Pierre Jacobs fondatore della nuova fantascienza europea al futuro con un mito inarrestabile. Eppure non ci sono supereroi nelle sue storie…
Blake & Mortimer: Europoean Heroes
15 gennaio 2002, Torino, Italia
Image04.jpgHergé e Tintin: artista nazista? Fumettista new age ante litteram?
Dal cattolicesimo belga fondamentalista, al superamento del colonialismo e all’avvicinamento al Tibet in una storia psicologica del creatore del personaggio che ha cambiato il fumetto in Europa.
Hergé & Tintin: nazi or new age?…
20 novembre 2001, Torino, Italia
Il fumetto Disney è Italia.
Excursus approfondito sulla più importante scuola fumettistica per bambini, che traccia le linee guida del fumetto disneyano in Europa e nel mondo.
Disney Comics are Italy.
23 ottobre 2001, Torino, Italia
SnapShot(02).jpgVideolezione: La Sceneggiatura
estratto dal video, disponibile in formato miniDV e VHS.
VideoLecture about Scriptwriting. Available in miniDV and VHS.
14 agosto 2001
scrivere 02 700.JPGScrivere il Fumetto. Il mestiere dello sceneggiatoreThe work of the comic script writer 27 aprile 2001, Torino, Italia
Tintin in Tibet – il trionfo dell’amicizia e le inesattezze di ambientazioneTintin in Tibet: friendship in a strange land 28 aprile 2001, Torino, Italia
La trappola diabolica – il viaggio allucinante del professor MortimerThe awful voyage of Mortimer 29 aprile 2001, Torino, Italia
Blake e Mortimer, l’avventura continua – da Jacobs ai suoi successori De Moor, Van Hamme, Benoit, Sente, JuillardBlake & Mortimer: the adventure goes on” about B&M and their “fathers” Jacobs, De Moor, Van Hamme, Benoit, Sente, Juillard…

 

9 aprile 2000, Torino, Italia
Tintin, un classico da conoscere – mito e realtà di uno dei personaggi più famosi e discussi del mondo e dei suoi autori: Hergé, Jacobs, Martin, Leloup…Tintin: a classic you have to know” about Tintin and his “fathers” Hergé, Jacobs, Martin, Leloup…

 

7 aprile 2000, Torino, Italia

Bla! Bla! NON Blam! Blam!

L’elenco delle Conferenze dell’Anonima Fumetti/Centro Nazionale del Fumetto si trova invece qui
(click here for the Anonima Fumetti’s lectures)
.

Un pensiero su “Conferenze”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pigliate ‘na pastiglia, siente a mme – foto blog psico terapeutico di Gianfranco Goria