Qualche foto torinese… e un cane sorridente!

Voilà. 🙂

Effetti speciali tra cinema e fumetto

Di questo andrò a parlare sabato 21 ottobre 2017 per un paio d’ore.

https://www.viewconference.it/it/article/90/comics-and-cinema-a-fantastic-influence

MASTERCLASS
FUMETTO E CINEMA: FANTASTICA INFLUENZA
GIANFRANCO GORIA
ESPERTO DI FUMETTO, GIORNALISTA E BLOGGER
ITALIANO
10:30 – 12:30, 2 ORE
via Maria Vittoria 38, Torino

Fumetto e Cinema: effetti speciali incrociati.
Che fin dalle origini ci sia stato uno stretto rapporto tra fumetto e cinema (ambedue forse più antichi di quanto potremmo immaginare) è cosa data per scontata. Ma in cosa è realmente consistita? Come si è evoluta col tempo? Com’è oggi? Avrà un futuro?
Per dare risposte a queste domande, dobbiamo anzitutto capire cosa è il fumetto, quali sono le sue radici, come si fa e come funziona nelle mente del lettore, oltre che in quella degli autori. Lo prenderemo molto alla lontana (nel tempo e nello spazio), ne scopriremo l’assoluta attualità, le infinite potenzialità, gli effetti davvero speciali. Mostreremo esempi concreti, famosi e quasi sconosciuti. Scopriremo che Fumetto e Cinema andranno a braccetto ancora per un bel po’, perché… 

VIEWCONFERENCE2017 | 18TH INTERNATIONAL COMPUTER GRAPHICS CONFERENCE | 2017 PROGRAM
23 Oct preVIEW , Workshops/ Masterclasses only
24 – 27 Oct – Conference/ Exhibit Floor
www.viewconference.it | Torino Incontra, Via Nino Costa 8

http://media.viewconference.it/docs2017/ITA/programma%20VIEW%20CONF.versionITA.pdf

http://media.viewconference.it/docs2017/ITA/programma.VIEWFEST.versioneITA.pdf

 

I Wish I Knew How It Would Feel To Be Free

Nina Simone, “I Wish I Knew How It Would Feel To Be Free”, live Montreux 1976

I wish I knew how
It would feel to be free
I wish I could break
All the chains holding me
I wish I could say
All the things that I should say
Say ‘em loud, say ‘em clear
For the whole round world to hear
I wish I could share
All the love that’s in my heart
Remove all the bars
That keep us apart
I wish you could know
What it means to be me
Then you’d see and agree
That every man should be free
I wish I could give
All I’m longin’ to give
I wish I could live
Like I’m longin’ to live
I wish I could do
All the things that I can do
And though I’m way over due
I’d be starting anew
Well I wish I could be
Like a bird in the sky
How sweet it would be
If I found I could fly
Oh I’d soar to the sun
And look down at the sea
Then I’d sing ‘cause I know, yea
Then I’d sing ‘cause I know, yea
Then I’d sing ‘cause I know
I’d know how it feels
Oh I know how it feels to be free
Yea yea!
Oh, I know how it feels
Yes I know, oh, I know
How it feels
How it feels

http://www.ninasimone.com/

La Vita si nutre di Vita

La Vita si nutre di Vita. Che sia animale, vegetale o altro (per quel che ne sappiamo fin qui). Inesorabile, pare, eh? Leonardo lo esprimeva in altro modo: «facciàno [scil. facciamo] nostra vita coll’altrui morte» [Parigi, Institut de France, Ms H, f. 89 v, 1493-1494. Cfr. J. P. RICHTER, The Literary Works of Leonardo da Vinci, compiled and edited from the Original Manuscripts, London, Sampson Low – Marston – Searle & Rivington, 1883 [rist. New York, Dover, 1970], vol. II, § 845; C. PEDRETTI, The Literary Works of Leonardo da Vinci, compiled and edited from the Original Manuscripts by Jean Paul Richter. Commentary, Londra, Phaidon, 1977, vol. II, p. 114.]
E ancora: «In nella cosa morta riman vita dissensata, la quale ricongiunta alli stomaci de’ vivi, ripiglia vita sensitiva e ‘ntellettiva». Ecc. Detto sia pure nella pochezza della scienza disponibile all’epoca…
E questo, come dicevo, vale per ciò che noi chiamiamo animali (come noi stessi), vegetali e tutto il resto.
Finché utilizziamo corpi come i nostri, ci tocca farcene una ragione, sembrerebbe. Il che non toglie che è bello e buono avere rispetto per la vita che ci fa vivere, ed esserle sinceramente grati, quando ce ne nutriamo. Poi, altrettanto inesorabilmente, anche i nostri corpi saranno cibo per l’altrui vita. E’ il cerchio della vita, come ci ricorda il Re Leone… ma anche non ce lo ricordasse, mi par proprio che sarebbe così lo stesso. 

Bau. Nonché bau!

Deposito qui le radiografie dei 6 mesi di Xena. Tanto per.

E qui le articolazioni in movimento…

20170626_095740

Xena nelle Dolomiti