La testa nelle nuvolette

Fortunato Latella apre il suo blog... e ci viene in soccorso, perché il vostro affezionato recensore è di nuovo sotto pressione per mille impegni. Ma siamo nel bel mezzo dellla nuova Età d'oro delle Ristampe Classiche (del Fumetto americano "sindacato") e non si possono lasciar passare sotto silenzio tesori preziosissimi che ogni mese raggiungono gli scaffali virtuali di Amazon e quelli ben reali delle nostre fumettoteche! Fortunato Latella è un appassionato, collezionista, storico del fumetto, grafico e fumettista, collaboratore fisso (direi una vera e propria colonna) dell'ANAFI. Il suo blog, che affianca un sito già noto nel giro degli "addetti ai lavori" ma ultimamente un po' trascurato, promette non solo accurate recensioni, come quella già in linea del secondo volume dell'integrale di Little Orphan Annie, ma una vera e propria miniera di notizie. Visitatelo e, come si dice, non ve ne pentirete.

Articolo di Leonardo Gori (se non altrimenti indicato) - Venerdì, 6/2/2009
© copyright afNews/Goria/Autore - http://www.afnews.info ISSN 1971-1824 - cod-FdT

Andate su www.afnews.info per leggere le altre notizie, vedere altre immagini, altri video e disegni, accedere agli archivi, ai servizi ecc. e fruire di tutte le novità che si trovano nella homepage di afNews.
Volete ricevere queste notizie via eMail, come Newsletter gratuita? Fate click qui! Quindi compilate il semplicissimo modulo: 1- inserite il vostro indirizzo eMail al quale volete ricevere la newsletter, 2- inserite il codice di controllo che trovate nel modulo - la consueta serie di lettere antispam, 3- fate click su "Complete Subscription Request" e 4- ricordate di rispondere al messaggio di verifica che FeedBurner vi invierà per posta elettronica. Se non rispondete al messaggio di verifica, l'abbonamento alla newsletter non verrà attivato: quindi... occhio!
Oppure, per ricevere le notizie in vari altri modi, fate click qui per sapere come fare.
Se volete inserire le afNews in un vostro sito o blog, tramite gadget, widget, RSS-XML ecc., fate click qui per sapere come fare.