afNews daily agency by Gianfranco Goria - news, informations, opinions, insights Gianfranco Goria BABs (c) Gianfranco Goria

Gennaio 1999

Fumo di China

E' in linea l'indice dell'ultimo numero di Fumo di China: www.fumetti.org/fdc/! Ovviamente è anche in edicola, in attesa dell'atteso Annuario...

The index of last issue the Italian magazine Fumo di China is on line at www.fumetti.org/fdc/.

Print itManda/Send via eMailSabato, 30/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

1999: ritorno alla Terra

Hiroshima Mon Amour & Studio Testi, in collaborazione con Regione Piemonte, Comune di Torino, Biennale Giovani Artisti, Comune di Trento, Provincia di Trento e Comune di Carpi, stanno preparando la mostra 1999: Ritorno alla Terra, il fumetto e la grafica di fantascienza come anticipatori di visioni. A Torino, Trento e Carpi presentano Moebius, Giger, Bilal e Nathan Never.

Print itManda/Send via eMailSabato, 30/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Anonima Fumetti

click qui! Mentre, tra mille difficoltà, l'Anonima Fumetti/Centro Nazionale del Fumetto cerca di "mettere su casa" a Torino (ma è sempre disponibile a valutare offerte ancora più interessanti, s'intende!), si avvicina l'assemblea nazionale dei soci (tra poco indicheremo la data, comunque entro la fine di marzo). Con l'occasione vogliamo ricordare a tutti i nostri lettori che l'associazione, che ormai si è caricata di tante e onerose responsabilità e lavora per voi e per il mondo del fumetto (vedi www.fumetti.org/anonima/, www.fumetti.org/cnf/, www.fumetti.org/cdlc/, www.fumetti.org/museo/, www.fumetti.org/fumettopolis/ ecc.), Angouleme is on! Click here!ha veramente bisogno del vostro contributo! Associarsi non costa molto, ma è di grande aiuto perchè noi si possa continuare a fornire servizi a professionisti, appassionati, collezionisti, studenti, studiosi... e a tenere in piedi questo sito! Allora, cosa aspettate? Se ancora non l'avete fatto, iscrivetevi all'Anonima Fumetti: click qui www.fumetti.org/modulo.htm ! E se volete fare di più, potrete partecipare in prima persona alle attività dell'associazione e, vi assicuriamo, ce n'è da fare!

Do you want to help Anonima Fumetti? Become a member! Click here.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 29/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Centro Fumetto: assemblea soci

Avviso ai soci del Centro Fumetto Andrea Pazienza di Cremona: sabato 13 febbraio c'è l'annuale assemblea dei soci! E' importante! A 10 anni dalla nascita il benemerito centro si avvia a una fase di rinnovamento e di rilancio.

The members of Centro Fumetto Andrea Pazienza meet on february 13th.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 29/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fumetti di Frontiera

Art by Silvia Ziche. Click to reach the web site In Aosta (Italy), Italy meets France with BD de Frontière: http://space.tin.it/arte/kcentomo

5 - 6 - 7  Febbraio 1999. Italia - Francia, Due grandi tradizioni fumettistiche si incontrano ad Aosta: "Fumetti di Frontiera - BD de Frontière". Lunedì 11 Gennaio 1999, con la presentazione di "Cielo di Piombo - fumetti e satira contro l'inquinamento", mostra allestita presso la Biblioteca Regionale dal 11/1 al 10/2,  ha preso il via "Fumetti di frontiera - BD de Frontière" : la prima edizione di un' iniziativa, patrocinata dall'Assessorato dell'Istruzione e della Cultura della Regione Autonoma Valle d'Aosta, che concentrerà la maggior parte degli eventi tra il 5, il 6 e il 7 Febbraio 1999. La manifestazione propone la Città di Aosta come luogo di incontro tra il fumetto italiano e la grande tradizione francese e, a tal fine, premierà con la "Marmotta Bianca"  l'autore d'oltralpe Enki Bilal e la casa editrice Dargaud. Ospiti d'onore saranno 5 tra i più grandi autori italiani, pubblicati e letti anche in Francia : Alfredo Castelli, Vittorio Giardino, Milo Manara, Corrado Mastantuono, protagonisti delle mostre allestite presso la Biblioteca Regionale, e Silver, a cui verrà dedicata un'esposizione nelle sale dell'Alliance Française. - Venerdì 5 febbraio alle 16,30 presso la libreria Cavallo, verrà presentato il libro a fumetti "¡Infierno!" di  Tito Faraci  e Silvia Ziche ( Phoenix E.P.C. ); mentre alle 18,00, in biblioteca, verrà inaugurata "Sotterranea", mostra che raccoglie le personali di Castelli, Giardino, Manara e Mastantuono. - Nella stessa sera Luca Raffaelli, in veste di moderatore, coinvolgerà i 5 celebri ospiti in una tavola rotonda. - Sabato pomeriggio una "Caccia al Fumetto" , seguita e giocata in diretta con Radio Monte Rosa, metterà in palio  due sostanziosi premi  in fumetti francesi e italiani: squadre di adulti e squadre di bambini, alla ricerca degli Autori impegnati nelle librerie del centro a disegnare per il pubblico, tenteranno di guadagnare punteggio superando le prove più disparate ( le librerie coinvolte saranno fornite di materiale relativo al proprio ospite e sarà possibile acquistare fumetti francesi in lingua originale presso la libreria che ospiterà la Casa Editrice Dargaud). - Seguirà, alle ore 18,30, all'Alliance Française l'inaugurazione della mostra dedicata a"Lupo Alberto". - Alle 21,00, presso il Palazzo Regionale è fissato l'importante appuntamento della consegna dei premi. - Domenica, durante la cerimonia finale avverrà la premiazione della "Caccia al Fumetto". - Presso la Biblioteca Regionale si potrà anche visitare, nello spazio "Fenêtre sur Angoulême", la mostra "de Lariflette à Janique Aimée", esposizione proveniente dal celebre Festival Internazionale francese; mentre una mappa europea del fumetto informerà sulle manifestazioni  oltre frontiera raggiungibili dalla Valle d'Aosta, con particolare attenzione per il vicino Festival International de la Bande Dessinée di Chambery; vi si potranno ammirare, infine, le tavole preparatorie dedicate al nuovo progetto degli autori Disney Alessandro Barbucci e Barbara Canepa. - Un mercatino di scambio, allestito dall'Associazione Valdostana del Fumetto "Teste fra le Nuvole", presso il Centro Culturale Giovanile "Anita" e arricchito da un'esposizione fumettistica dedicata ai giovani valdostani, impegnerà i collezionisti; - E' dedicato alla manifestazione un sito internet (http://space.tin.it/arte/kcentomo), ma programma dettagliato, materiale informativo (manifesto, locandina, dépliant e inviti ), regolamento e mappa della "Caccia al Fumetto" si possono anche ricevere contattando direttamente le organizzatrici. La partecipazione a tutte le attività è gratuita. Invitiamo tutti gli appassionati a prendere parte alla manifestazione e, in particolare,  ad iscrivere la propria squadra alla "Caccia al Fumetto".
(Katja Centomo   Erika Centomo 
fumfront@tin.it)

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 29/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Mostra Internazionale di Rapallo!

The International Expo of Cartoonists in Rapallo: from 30 january to 28 february.

Città di Rapallo - Comitato  Antico  Castello e Auditorium  - Azienda di Promozione Turistica  Tigullio Auditorium delle Clarisse di Rapallo - Sale Espositive Le Arcate- Dal 30 Gennaio  al 28 Febbraio 1999 Orario: tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 Mostra Internazionale dei Cartoonists "IVO MILAZZO Da Ken Parker a Tex" A cura di Carlo Chendi & Cena Dei Cartoonists  con Consegna Dei Trofei U Giancu a cura di Fausto Oneto del Ristorante dei Fumetti U Giancu. Venticinque sono gli anni che porta sulle spalle questa giovane, ma ben consolidata manifestazione che rallegra i primi due mesi di ogni anno in quel di Rapallo. La Mostra Internazionale dei Cartoonists, è stata allestita nelle Sale Espositive Le Arcate dell'Auditorium delle Clarisse e ospita le tavole di un grande maestro nell'uso di pennello e china. Quest'anno tocca al genovese Ivo Milazzo, noto ai più come il creatore grafico di quello splendido  personaggio che porta il nome di Ken Parker. Ideato e sceneggiato dal geniale Giancarlo Berardi - partner creativo per molti anni dello stesso Milazzo - Ken Parker è uno dei personaggi dalla vita editoriale più travagliata in Italia:  lo spessore del personaggio è tale da aver creato, col passare degli anni, uno zoccolo duro di appassionati che l'ha sostenuto durante i numerosi cambi di gestione e di testata. Caso unico in Italia, Ken Parker  vanta un fan club che pubblica anche  Amici di Ken Parker, una rivista che è l'organo ufficiale del sodalizio. Ma Ivo Milazzo non è solo Ken Parker, ma anche Tiki, Marvin il Detective, Welcome to Springville, sempre in coppia con Bernardi, mentre qualche volta ha 'indossato' il giallo in Nick Raider con altri soggettisti. La mostra raccoglierà tutto questo materiale e qualcosina in più: infatti verranno presentate in anteprima, alcune tavole del Texone che, da vari mesi, sta impegnando l'autore genovese e che vedrà la luce nel maggio di quest'anno.  Il Texone è l'ormai tradizionale appuntamento estivo (e da un paio d'anni anche autunnale) con un'avventura ad ampio respiro  (224 tavole) del mitico ranger Bonelliano. Il Texone nacque in occasione dei 40 anni di Tex. Nell'intenzione dell'editore, doveva rimanere un episodio isolato, ma il successo dell'operazione ha convinto Sergio Bonelli a ripetere l'operazione, facendo realizzare queste "avventure in grande"  e da autori che hanno reso grande Tex  (come Galleppini), e da altri  che con Tex non hanno mai avuto a che fare,  e fra essi si sono alternati  Buzzelli, Bernet, Capitanio, Zaniboni, Magnus, De La Fuente, Giolitti ed ora Milazzo. Un evento straordinario, quindi, che l'organizzatore e ideatore della Mostra Carlo Chendi, con il patrocinio del Comune, nella persona del sindaco di Rapallo Roberto Bagnasco, sa come impreziosire: una nota particolare è rivolta, infatti, al corposo e sempre interessante Catalogo (quelli degli anni precedenti sono diventati rari oggetti da collezione in Italia e all'estero). La mostra aprirà il 30 di Gennaio, per poi proseguire lungo quasi tutto il mese di Febbraio. Ma il momento culminante sarà, come è ormai tradizione da da sette anni, la presentazione ufficiale della manifestazione alla stampa (di solito con la partecipazione di un artista di cabaret: testimonial dell'anno scorso fu Roberto Bisio, quest'anno sarà Luciana Littizzetto), seguita, più tardi, dalla la Cena dei Cartoonists, presso il Ristorante dei fumetti U Giancu. Il giorno: sabato 13 febbraio. Dire "caratteristico" quando si parla di U Giancu è eufemistico: non solo la sua cucina " tipica ligure" è veramente ottima, ma  è anche unico per la grande raccolta di disegni originali, tavole e illustrazioni, di autori di tutto il mondo, incorniciati e appesi alle pareti del locale; e poi per la grande carica di simpatia di Fausto Oneto detto U Giancu. Fausto abitualmente invita, in questa particolare serata, tutti i suoi amici disegnatori e sceneggiatori che, per l'occasione, si muovono da ogni parte d'Italia e, qualche volta, anche da Paesi europei od extraeuropei. Fra di loro si nascondono gli ignari candidati al premio U Giancu, una prestigiosa statuetta realizzata da Lele Luzzatti.  Quasi al termine della cena,  prima del dessert, infatti, Fausto, con la collaborazione di Carlo Chendi, trasformato per l'occasione in maestro di cerimonie, consegna i preziosi trofei: a un disegnatore di genere verista, a un disegnatore di genere comico e a uno sceneggiatore.  Nell'albo d'oro dei premiati figurano, tra gli altri, i nomi di Pratt, Manara, Moebius, Galleppini, Mordillo, Quino, Altan, Bonelli.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 29/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Il Gobbo su Il Giornalino

Dal numero 6 del Giornalino (nelle edicole dal 10 febbraio) al numero 9, esce il Gobbo di Notre-Dame (40 tavole), disegnato da Paolo Piffarerio e sceneggiato da Piero Zanotto. In questa versione del capolavoro di Victor Hugo "Notre-Dame de Paris", Frollo muore precipitando dalla cattedrale, l'arcidiacono celebra le nozze tra Esmeralda e il poeta Gringoire, e Quasimodo festeggia il matrimonio suonando le campane.
(Fulvia Degl'Innocenti)

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 28/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Jeff Hawke web site updated

click to reach the Jordan web site Il sito dedicato a Jeff Hawke di Sidney Jordan è stato aggiornato, rinnovando la veste grafica e aggiungendo un accesso in inglese. www.fumetti.org/jordan/
(Ilario Vernelli)

The Jeff Hawke by Sidney Jordan web site is updated: new look, and pages in english! www.fumetti.org/jordan/
(Ilario Vernelli)

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 28/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Novegro Fumetto
30 - 31 gennaio  1999Novegro Fumetto 
Parco Esposizioni
02 70200022
parco.novegro@iride.it
Quarta edizione del Festival del Fumetto e della Fantasia. Presentazione di Brendon, mostra di talbot e Darrow. http://www.comics.lom.it
Le prossime Mostre e Saloni Italian Expos Calendar

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 28/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Gianni Sedioli on line

Aumenta il numero degli autori italiani che sono presenti nella rete. Ora è il turno del giovane Gianni Sedioli, che, dopo aver lavorato per Tiramolla e aver frequentato l'Accademia Disney, è approdato alla Bonelli dove sta lavorando al Jonathan Steele di Federico Memola. Le sue pagine sono qui: http://members.tripod.com/sedioli/

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 28/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Nuova Rivista!

Tintin (c) Hergé - Moulinsart In concomitanza col festival di Angouleme (http://www.bdangouleme.com, che inizia domani e che vi invitiamo a seguire almeno attraverso la rete!!!), in Francia, esce un nuovo mensile di critica dedicato alla Bande Dessinée: Bachibouzouk (il termine è una delle esclamazioni preferite dal Capitano Haddock, uno dei protagonisti delle avventure di Tintin by Hergé; per la precisione i Bachi-bouzouk erano soldati mercenari dell'armata ottomana). Copertina per Lewis Trondheim, articoli su Lewis e Johann Sfar, Veyron, Franc, Boucq...

While is starting the festival di Angouleme (it starts tomorrow: absolutely follow it at least through the net!!!), a new french monthly magazine on comics appears: Bachibouzouk is the name (and it is also one of the preferred insults by Captain Haddock in Tintin stories).

Print itManda/Send via eMailMartedì, 26/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Piatti da collezione

Aggiornata la pagina del Collezionismo con una pagina dedicata ai Piatti della Disney Italia .

Updated our page on Collections with a page dedicated to the Italian Disney plates.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 26/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Lendicomics expo & contest

Programma di massima Rovigo a Strisce 1999 - VI edizione (tutti gli eventi sono ad entrata gratuita)
Venerdì 21 Maggio 1999: Inaugurazione delle mostre presso l’Androne e la Tavernetta di Palazzo Roncale, Piazza V. Emanuele II, e lo Spazio Mostre San Michele, Corso del Popolo, ore 18: POLESANI NEL BALLOON: mostre personali di Sergio Bonelli (Zagor, Mister No), Leone Cimpellin, Mauro Marcheselli (Dylan Dog), Michele Masiero (Mister No), Nevio Zeccara; AUTORI VARI: personale di Andrea Venturi (Dylan Dog, Tex, Magico Vento); mostre di presentazione dei nuovi personaggi bonelliani Brendon e Dampyr; VI Concorso Nazionale per Autori Esordienti
Sabato 22 Maggio 1999: Apertura delle mostre presso l’Androne e la Tavernetta di Palazzo Roncale, Piazza V. Emanuele II, e lo Spazio Mostre San Michele, Corso del Popolo, orario 10/12.30 - 16.30/20
Giovedì 27 Maggio 1999: Maratona MangaCartoons (Dynamic Italia) presso il Cinema Don Bosco, dalle ore 14 alle 24
Sabato 29 e Domenica 30 Maggio 1999: MOSTRA SCAMBIO DEL FUMETTO presso lo Spazio Mostre San Michele, Corso del Popolo, orario 9.30/12.30 - 15.30/19
Sabato 29 Maggio 1999: Presso l’Accademia dei Concordi, Sala Oliva, Piazza V. Emanuele II, dalle ore 17.30: Premiazione del VI Concorso Nazionale per Autori Esordienti; Incontro con gli autori professionisti; Presentazione delle novità editoriali
Lunedì 31 Maggio 1999: Chiusura delle mostre.
Regolamento del VI concorso per autori fumettistici esordienti "Rovigo a Strisce 1999"
L’InformaGiovani di Rovigo, in collaborazione con il Lendicomics Club e l’Amministrazione Comunale di Rovigo, organizza "Rovigo a Strisce 1999", concorso per fumettari esordienti, giunto alla sua sesta edizione. Il concorso è abbinato all’esposizione di tavole originali di importanti autori italiani nell’omonima manifestazione. E' prevista la partecipazione di numerosi disegnatori, sceneggiatori, autori, critici e redattori di case editrici del fumetto durante le fasi salienti dell’evento. Il tema del concorso di quest’anno, in omaggio ai cinquant’anni di Tex e delle edizioni Bonelli, è "interpreta con originalità il tuo personaggio e/o genere Bonelliano preferito". Gli elaborati saranno valutati da una giuria composta da noti critici ed autori del fumetto, e da addetti ai lavori Bonelli, in relazione a: il rispetto delle caratteristiche dei popolari personaggi e/o generi della storica casa editrice milanese, e delle regole narrative, formali e contenutistiche delle loro rispettive pubblicazioni; l’interpretazione personale di tali temi ed il contributo di spunti creativi originali (grafici, di concezione e di scrittura) da parte degli aspiranti autori, intesi a fornire un ulteriore arricchimento del già vasto ed articolato universo fumettistico Bonelliano.
Il concorso è suddiviso in quattro sezioni: Soggetto, da svolgersi in forma concisa, della lunghezza complessiva non superiore ad una cartella dattiloscritta; Sceneggiatura, da svolgersi (sinteticamente) su più cartelle dattiloscritte, per un numero a piacere di tavole sceneggiate, comprensiva di dialoghi, didascalie e descrizioni degli ambienti e dei personaggi, cercando di definire tutti i dettagli che possano permettere ad un disegnatore la sua realizzazione grafica; Storia Disegnata, da svilupparsi in un numero a piacere di tavole disegnate, con tecnica libera ma rigorosamente in bianco e nero, in formato massimo A3; Illustrazione, una tavola, con tecnica libera, in formato massimo A3. E' prevista anche la partecipazione da parte di gruppi di due o più autori, purché sia individuabile il singolo contributo. Per quanto riguarda le sezioni 3) e 4) saranno ammesse al concorso e valutate solo le versioni originali delle opere. In caso di elaborazione al computer è richiesto sia l’originale che la stampa (al laser o a colori) del definitivo. Ogni concorrente potrà partecipare con un solo elaborato per ogni sezione. Per ciascuna cartella e/o tavola originale inviata, andranno allegate 6 fotocopie in formato A4. Gli elaborati originali e le fotocopie dovranno essere anonimi e riportare sul retro un motto scelto dal partecipante. Dovranno pervenire in plico sigillato ed anonimo (senza mittente). All'interno del plico ci dovrà essere una busta, non trasparente, contenente il nominativo e i dati personali del concorrente o dei concorrenti (nome e cognome, data di nascita, indirizzo completo e numero di telefono). Sulla parte esterna di tale busta dovrà essere riportato il motto che contrassegna il retro dell'elaborato in concorso. La busta verrà aperta solo dopo che la commissione giudicatrice avrà ultimato la selezione e proclamato i vincitori di ciascuna sezione. Gli elaborati, rigorosamente inediti, dovranno pervenire entro e non oltre le ore 19,00 del 1° aprile 1999 (farà fede il timbro postale con la data d’invio del plico) alla sede de: InformaGiovani di Rovigo, Vicolo S. Barbara - 45100 Rovigo. Per l’invio degli elaborati grafici si consiglia di utilizzare dei contenitori (tubi) di cartone rigido, per evitare l’arrivo in condizioni degradate. Il mancato rispetto dell'anonimato o di ogni altra clausola del presente bando costituirà motivo di esclusione dal concorso. Le opere vincitrici di ogni sezione e quelle maggiormente meritevoli saranno esposte nella specifica mostra inserita all’interno della sesta edizione della manifestazione contenitore "Rovigo a Strisce 1999", che si terrà a Rovigo dal 22 al 31 maggio 1999 e che ospiterà in contemporanea le esposizioni di autori professionisti citate all'inizio. I primi classificati di ciascuna sezione saranno invitati a mezzo lettera alla premiazione del concorso per autori esordienti. Tutti gli elaborati grafici partecipanti al concorso, tranne le opere vincitrici di ciascuna sezione, saranno restituiti mezzo posta a discrezione degli autori (dietro loro richiesta e con tassa a carico del destinatario), nei mesi successivi alla fine della manifestazione. Il Lendicomics Club non si riterrà responsabile di eventuali danneggiamenti e/o smarrimenti degli elaborati dovuti alla spedizione postale. Gli elaborati vincitori di ciascuna sezione verranno inseriti nell’archivio del Lendicomics Club; saranno quindi sottoposti all’attenzione degli addetti ai lavori e comunque in ogni momento visionabili. Per ulteriori informazioni e chiarimenti rivolgersi a: InformaGiovani di Rovigo - Vicolo S. Barbara - 45100 Rovigo - Tel. 0425/27413 (ore ufficio).
(Enrico Bernardi)

Print itManda/Send via eMailLunedì, 25/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Nuove Uscite

Segnaliamo l'uscita della versione italiana di due opere di sicuro interesse: "I never liked you" di Chester Brown e "Nowhere" di Debbie Drechsler. Le edizioni italiane sono a cura di Luca Bernardi e Omar Martini ed usciranno a fine Marzo 1999 per l'editrice Black Velvet. Entrambi i volumi saranno disponibili presso PAN Distribuzioni o direttamente dall'editore: BLACK VELVET EDITRICE SAS di Omar Martini & C. Via del Verrocchio 4 40138 Bologna.
NON TI HO MAI VOLUTO BENE di Chester Brown 15,5x26, B, 192 pp, b/n L. 25.000 (prezzo indicativo) Finalmente viene pubblicata in italiano il capolavoro di Chester Brown, un autore canadese che ha impressionato il pubblico di lingua iglese per lo stile rarefatto ma estremamente profondo che permea tutte le sue storie. "I never liked you" (titolo originale di questo libro) racconta uno dei periodi più traumatici dell'autore: attraverso una serie di brevi episodi che ripercorrono la sua adolescenza, ritrae la difficoltà di relazione con tre ragazze, tutte innamorate di lui in modo diverso, e il rapporto conflittuale con la madre, una donna molto rigida e religiosa che cade progressivamente preda della schizofrenia. Un vero romanzo grafico che non mancherà di colpire per lo stile narrativo dilatato e sintetico, che riesce a denudare i sentimenti contrastanti che muovono tutti i personaggi. Un libro che, dopo le innovazioni portate dalla "New Wave" inglese di Moore, Gaiman, Morrison & Co., allarga i limiti del medium fumetto e dimostra come possa realmente essere usato per raccontare storie toccanti e profonde come questa.
NOWHERE NR. 1 di Debbie Drechsler 17x24, S, 48 pp, verde e bianco L. 5.000 (prezzo indicativo) Debbie Drechsler, una delle più interessanti autrici americane, pubblicata da case editrici come la Fantagraphics e la Drawn & Quarterly, racconta le esperienze di Lil, una ragazza che si è appena trasferita in una nuova città e che ha difficoltà a fare amicizia  e ad ambientarsi nel nuovo quartiere. Mentre la sorella Pearl non fa fatica a legare con altri ragazzi del posto, Lil tende a isolarsi e ad essere attirata da uno strano bosco dove trova la pace che non trova in nessun altro luogo. Lì incontrerà un ragazzo di cui si innamorerà e che la aiuterà a trovare quella serenità che pensava di aver perduto. Dopo aver realizzato un'opera dura come "Daddy's girl", che aveva come tema quello degli abusi sessuali di un padre nei confronti della propria figlia, la Drechsler affronta i temi dei problemi adolescenziali in un'opera apparentemente semplice e serena, ma che è piena delle ombre che caratterizzano proprio l'età dei protagonisti. Attenzione: questa serie avrà cadenza semestrale.
(Luca Bernardi)

Print itManda/Send via eMailLunedì, 25/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Warren Ellis su Fucine Mute

Nel corso della recente visita di Warren Ellis a Trieste, durante la manifestazione " fluxus" organizzata dalla Cappella Underground (www.cappella.com), è stata realizzata un intervista all'autore medesimo che sarà pubblicata ,assieme ai testi delle due conferenze tenute  a dicembre, nel numero 1 di Fucine Mute (fucine-mute.com). Attualmente potete trovare in rete il n° 0 di questa neonata E-zine, che, occupandosi anche di cinema musica e teatro, permette anche a chi non è un conoscitore dell'arte sequenziale di avvicinasi ad essa.
(Lorenzo Bertuzzi)

An interview to Warren Ellis is published by the Italian e-zine Fucine Mute.

Print itManda/Send via eMailDomenica, 24/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Interviste

Sciaka Market

Lo Sciacallo Elettronico, la rivista che su internet  propone ogni due mesi sempre nuove storie di fumetti e divagazioni nell'immaginario narrativo, è lieta di informarvi della sua ultima creazione: LO SCIAKA MARKET!!! (http://www.assioma.com/market). SCIAKA MARKET è un supermercato virtuale dove l'appassionato di fumetti potrà trovare le produzioni indipendenti italiane, i prodotti più rari, gadget, tavole originali e molto altro... Le pagine dello SCIAKA MARKET possono essere sfogliate e consultate liberamente, guardando con tutta calma gli albi presentati come se si fosse in libreria. Si possono ammirare i disegni e le illustrazioni e leggerne una breve scheda descrittiva. Se poi qualche pubblicazione interessa si potrà facilmente ordinarla direttamente a casa tramite posta, pagando solamente al momento della consegna. Il mercato delle librerie specializzate in Italia purtroppo non si è ancora sviluppato a tal punto da consentire un ampia e differenziata scelta di lettura. Per questo spesso molti esperimenti editoriali di notevole pregio e fattura, finiscono per soccombere nel marasma editoriale senza neppure essere riusciti a raggiungere l'attenzione del pubblico. Lo Sciacallo che da qualche anno cerca di essere, con le sue pagine virtuali, fermento creativo per autori che vogliono proporre qualcosa di nuovo, nonché banco di prova per giovani esordienti, prova ora a dare una mano anche a tutte quelle più piccole case editrici o autoproduzioni che solitamente non riescono che a comparire fugacemente in qualche fiera o su qualche isolato banco di libreria. Offrendo nello stesso tempo ai suoi lettori la più ampia e mai fornita scelta di fumetti. Vi invitiamo pertanto a visitare le pagine dello SCIAKA MARKET all'indirizzo http://www.assioma.com/market e … buona lettura…
(Marco Feo)

A new on-line comics market: http://www.assioma.com/market. Take a look...

Print itManda/Send via eMailDomenica, 24/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Martin Mystère racconta i misteri del mare!

click to reach the web site Il Museo della Scienza e' orgoglioso di presentare il suo ultimo "speciale" che ha una guida d'eccezione: Martin Mystère. Martin vi raccontera' alcuni dei piu' intriganti misteri del mare e alcune delle leggende piu' affascinanti. Il sito e' nato grazie alla collaborazione di Alfredo Castelli, autore di Martin Mystère , di Giancarlo Costa, autore del libro "i fantasmi del mare", della casa editrice Mursia e dello studio Alicenelpaese. Su http://www.bvzm.com/misteri
(Giuliano Gaia, Responsabile sito Museo della Scienza e della Tecnica
http://www.museoscienza.org)

The Italian comics character Martin Mystère by Alfredo Castelli is working for the Museum of Science in Milan, Italy. Take a look at http://www.bvzm.com/misteri

Print itManda/Send via eMailSabato, 23/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Ritratto dal vero

La copertina del vero libro pubblicato nel 1947La copertina del libro nella vignetta di pag.23 Oggi il "caso" lo proponiamo noi.
Click to reach the blob page!
Questa volta la curiosità era messa in bella evidenza alla tavola 23 dell'albo dedicato all'Affare Girasole (L'Affaire Tournesol) della classicissima serie Tintin (di Hergé). Per più di mezza tavola (7 vignette su 14, sconfinando oltre la metà) Tintin tiene in mano, girandolo da tutte le parti, un libro dall'inquietante titolo "German Research in World War II" di Leslie E. Simon. Beh, questo libro esiste davvero. Venne scritto dal colonnello Simon come risultato delle ricerche della commissione alleata che aveva il compito di indagare su tutti gli studi scientifici fatti nella Germania nazista di Hitler. Su questo libro Hergé trovò lo spunto per il nucleo della storia, ma non si limitò a questo: in quest'avventura, per la prima e unica volta nell'intera serie, inserì all'interno dei disegni la riproduzione del vero oggetto da cui aveva tratto ispirazione. Il libro è infatti riprodotto esattamente com'era nella realtà, pubblicato nel 1947, a parte una lugubre svastica che era in copertina nell'originale e che invece Hergé decise di censurare. Anche un'illustrazione delle "armi sonore naziste" è ridisegnata minuziosamente identica. ... e la foto nel libro di Simon.
La vignetta sull'albo di Tintin...Abbiamo scovato questa chicca sul sito canadese dedicato a Tintin www.tintin.qc.ca alla pagina grinww2.htm che vi invitiamo a visitare per leggere tutti i dettagli. Tra l'altro guardate come il razzo in copertina assomigli a quello che, anni dopo, Hergé userà per mandare sulla Luna i suoi eroi!...
Dalle avventure di Tintin, L'Affare Girasole, di Hergé. Intervento di Gianfranco Goria.

Hergé used a true book in one of his Tintin adventures. You can find full details at www.tintin.qc.ca page grinww2.htm!
cod-blob cod-tintin

Print itManda/Send via eMailSabato, 23/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Blob

Censura!

Roma - Si è tenuto lo scorso 8 gennaio presso la libreria Odradek un incontro tra operatori del settore sul tema "Fumetti, censura e caso Topolin". L'iniziativa è stata aperta da Jorge Vacca, editore della Topolin, che assieme a Miguel Angel Martin, l'autore spagnolo dei fumetti sequestrati, ha illustrato il caso che li ha visti coinvolti. In particolare l'editore si è voluto soffermare sull'estrema violenza dell'operazione stessa che ha visto decine di agenti fare irruzione nella sua abitazione mentre egli era assente. L'accusa alla Topolin è "istigazione alla pedofilia" e a farne le spese in maniera particolare è il fumetto "Brian the Brain" che narra in una forma cruda e poetica le giornate di un bambino mutato geneticamente in seguito agli esperimenti medici condotti sulla madre allo scopo di testare nuovi farmaci. Paradossalmente il fumetto incriminato non contiene né scene di sesso, né scene di violenza, da cui si deduce che l'accusa sia scattata esclusivamente sulla base del fatto che il protagonista delle storie è - difatto - un minore. Jorge Vacca riporta altri episodi legati all'esperienza editoriale della Topolin e lancia una proposta, già operativa, di costituire un "Fondo per la libertà di espressione" a imitazione di quelli già esistenti in altri paesi. Tra gli altri interventi citiamo quello di Rinaldo Traini, editore della Comic Art e patron della fiera "Expocartoon", che ha riportato alcuni casi di censura accaduti negli anni '70 e ha proposto una "via politica" alla soluzione del problema attraverso l'abolizione della legge sulla stampa, risalente al ventennio fascista e giudicata illiberale. Il disegnatore di satira Riccardo Mannelli sottolinea che oggi la vera censura consista nell'impossibilità di arrivare in edicola per via dei meccanismi editoriali e distributivi che strozzano le iniziative autonome e cita l'esperienza de "Il Male" (giornale di satira più volte censurato) non nascondendo l'irripetibilità di un prodotto simile in un'epoca di monopoli economici. Uno storico della censura come lo sceneggiatore Giorgio Pedrazzi ha riportato casi analoghi in cui in anni passati veniva colpita la stampa a fumetti rea di "offendere la morale comune". Il suo lavoro è consultabile in rete all'indirizzo http://www.mix.it/utopia. L'iniziativa si è conclusa con una riflessione sulla qualità della legge che ha portato al sequestro del materiale della Topolin, una legge addirittura retroattiva che può colpire indiscriminatamente anche la produzione passata e che - soprattutto - non ha dei distinguo tra immagini fotografiche ed immagini disegnate, ovvero tra la realtà e la sua rappresentazione, mischiando in un unico calderone e a tutto vantaggio dell'isteria pedofila, chi commette azioni criminali a danno di minori e chi fa una rappresentazione di questi atti, magari con intenzioni di denuncia sociale.
(Dario Morgante/Kerosene)

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 22/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Autori in Mostra

Anzi due. Una, Totò Modo, a Milano, Galleria La Posteria, via Sacchi 5, vede la partecipazione di Sergio Toppi, Lido Contemori, Franco Bruna et al. con una rassegna di opere dedicate al grande Totò. Info: 02.54101671. L'altra, Il segno del comico, nel Laboratorio delle Parole e delle Figure del Parco di PInocchio a Collodi (Pistoia) vede sul tema dell'umorismo grafico Enzo Scarton, Davide Ceccon, Roberto Totaro e Gualtiero Schiaffino. Info: 0572.429614.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 22/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Novegro Fumetto
30 - 31 gennaio  1999Novegro Fumetto 
Parco Esposizioni
02 70200022
parco.novegro@iride.it
quarta edizione del Festival del Fumetto e della Fantasia. http://www.comics.lom.it
Le prossime Mostre e Saloni Italian Expos Calendar

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 22/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

New Links

Per gli appassionati del fumetto statunitense, ma non solo, ecco la fanzine di critica e informazione fumettistica City Lights su www.olografix.org/citylights/. Qui troverete notizie raccolte a piene mani dalla redazione. buona lettura!
Per i fan di Tintin ecco due segnalazioni:
www.tintin.org dove ha sede virtuale l'associazione Les Amis de Hergé, assolutamente interessante e il ricchissimo sito canadese www.tintin.qc.ca curato da Nicolas Sabourin.

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 21/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

La Macchina del Tempo...

Marco Barlotti, attivissimo esponente dell'Italian Disney Data Base, ha messo in linea, a disposizione dei lettori, l'articolo sulla Macchina del Tempo pubblicato su I Maestri Disney 13, da lui scritto insieme a Dario Ambrosini. Ovviamente in rete c'è l'integrale... su http://marcobar.cce.unifi.it/ddbit/TimeMachine.html

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 21/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Du9

La rivista francese on-line Du9 (il riferimento è alla Nona Arte, il fumetto) esce col suo nuovo numero, anche in inglese. Tra i servizi: intervista a Lorenzo Mattotti, analisi della splendida serie Julien Boisvert, un intervento "post-McCloudiano" sul perchè i fumetti sono diversi dalle cose che non sono fumetti... qui: www.pipo.com/du9/
(Eli Bishop)

On Du9 (comics critics on-line magazine) you'll find: Lorenzo Mattotti, Edmond Baudoin, post-McCloudian theories, Julien Boisvert... at www.pipo.com/du9/

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 21/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Recensioni

1999 Fog City Festival

The Cartoon Art Museum in San Francisco will be having its 1999 Fog City Fest on February 12, 1999, at the Miyako Hotel in San Francisco.  The event includes dinner, a silent auction and presentation of the 1999 Sparky Awards to Sergio Aragones, Dale Messick, Gus Arriola and Carl Barks.  All but Carl Barks are expected to be in attendance.  Additionally, 1998 Award winners, Charles Schulz and Chuck Jones have recently confirmed that they also will be attending.  (Mr. Schulz makes virtually no public appearances.)  Price is $150 @ or $1,200 for a table of ten.  For more information, please contact the Cartoon Art Museum, 814 Mission Street, San Francisco, CA  94103  (415) CAR-TOON.
(Steve Morger/Robyn Roberts)

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 21/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Linus on line

Anche la storica rivista Linus è ora nella rete. La trovate all'url http://linus.mir.it

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 21/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Sense of Comics

Marco Pellitteri esce col suo saggio per "Sense of Comics - la grafica dei cinque sensi nel fumetto", un interessante lavoro di analisi, teso a mostrare la multimedialità del inguaggio del fumetto, un saggio che va ad arricchire la sezione fumetti dell'editrice Castelvecchi. Il volume, riccamente illustrato, viene presentato: il 23 gennaio alle 21.00 alla libreria "Bibli", via dei Fienaroli 28, Roma (06.5884097); con l'autore saranno Cinzia Leone, Francesco Moschini e Luca Raffaelli; il 6 febbraio alle 17.00 alla libreria"Alessandro", sala incontri, via del Borgo di S. Pietro 140 abc, Bologna; con l'autore saranno Daniele Barbieri e Paolo Ferriani.

Sense of Comics is an essay by Marco Pelliteri (Castelvecchi publishing) about senses and comic art, to show how comics are indeed multimedia...

Print itManda/Send via eMailMartedì, 19/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Rovigo a strisce - expo & contest
21-31 maggio 1999Rovigo a Strisce
0425 27413organizzato da Informagiovani Rovigo e Lendicomics club. Con concorso per autori esordienti. Telefonare per il bando. Scadenza '99: 1 aprile. Categorie: soggetto, sceneggiatura, storia disegnata, illustrazione. Le prossime Mostre e Saloni Italian Expos Calendar

Print itManda/Send via eMailMartedì, 19/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Link animati...

Un paio di link per il cinema d'animazione italiano: Cartoombria festival www.awn.com/cartoombria/, Europa Cinema & TV www.agora.it/market/europa.cinema/ e I Castelli Animati www.castellianimati.it , e una mail: Mostra Internazionale del Nuovo Cinema pesarofilmfest@mclink.it

Print itManda/Send via eMailMartedì, 19/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Bottaro fa 50!

click to enlarge Luciano Bottaro festeggia il mezzo secolo di attività fumettistica. Per celebrare l'avvenimento alcuni amici cartoonists e appassionati si sono dati appuntamento, il 18 febbraio alle ore 17.00, al Centro Civico Buranello di Genova Sampiedarena per stringersi attorno al Maestro di Rapallo e alla sua ultima fatica, che sarà presentata in quell'occasione, Pon Pon Annual 1999 (Daner Edizioni, 128 pp., tutto a colori, lire 30.000). Oltre a Luciano Bottaro saranno presenti Giovan Battista Carpi, Carlo Chendi, Giorgio Rebuffi, Tiberio Colantuoni, Gallieno Ferri, Renzo Callegari, Gualtiero Schiaffino, Enzo Marciante, Stefano Rolli, Pino Boero, Ferruccio Giromini e U Giancu, patron del celebre Ristorante dei Fumetti. Presenteranno l'iniziativa Cesare Viazzi e Claudio Bertieri. Un'occasione unica, dunque, per vedere tutti insieme alcuni dei maestri del fumetto italiano e per avere una copia autografata dell'ultimo splendido lavoro di Bottaro.
(Elio Ferraris)

Luciano Bottaro celebrates 50 years of comics, at the Centro Civico Buranello di Genova Sampiedarena, Italy, along with his collegues and friends Giovan Battista Carpi, Carlo Chendi, Giorgio Rebuffi, Tiberio Colantuoni, Gallieno Ferri, Renzo Callegari, Gualtiero Schiaffino, Enzo Marciante, Stefano Rolli, Pino Boero, Ferruccio Giromini and U Giancu!

Print itManda/Send via eMailLunedì, 18/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Comics Videoclip

Diabolik delle sorelle Giussani "Per qualche strana combinazione proprio in questi giorni vanno in onda sui canali musicali due video-clip strettamente legati al mondo dei fumetti. Il primo è "Do the evolution" diretto da Todd McFarlane (noto autore di fumetti americani e creatore di Spawn) insieme a Kevin Altieri (regista di molti episodi del cartone di Batman, nonché del film a cartoni di Gen13). Il video è completamente a cartoni animati e racconta dell'evoluzione della razza umana che porterà all(inevitabile?) autodistruzione in una scena finale che è un chiaro omaggio all'Akira di Otomo. Il video è candidato a molti premi per il miglior video in America. Il secondo video è l'ultimissimo dei Beastie Boys, che è un omaggio a Diabolik e soprattutto al film di Diabolik di Mario Bava degli anni sessanta, con tanto di costume, Jaguar e rifugio segreto."
(Antonello su
news:it.arti.fumetti)

Print itManda/Send via eMailLunedì, 18/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

David Lasky wins Frye Art Museum prize

Urban Hipster cartoonist David Lasky has won the grand prize, adult division for the cartooning contest held by Seattle’s Frye Art Museum in conjunction with "Children of the Yellow Kid" an exhibition of newspaper comic strip art spanning the past century.  Co-curated by comics historian R.C. Harvey, the show featured a dazzling collection of some of the medium's finest artisans, including George Herriman, E. C. Segar, Charles Schulz, and Lynn Johnston.  Winners were announced on December 31st.  Mr. Lasky was awarded a trip for two to scenic Blake Island where he will visit Tillicum Village to be a guest at a potlatch-style salmon feast.  He was also given a year's membership to the Frye, where his winning comic will be displayed through January. David Lasky is a Seattle, Washington resident who divides his time between working as a part-time office clerk, part-time art director for comic book publisher Fantagraphics Books, and cartooning whenever he can.  In collaboration with humorist Greg Stump, he recently released the first issue of "Urban Hipster," a comic book about the café dwellers and scenesters they know and love.  Lasky made no attempt to mask his surprise over the announcement: "In a town like Seattle, where everyone and his brother's sister is a cartoonist, I had no real expectations of winning," he said.  "Naturally it is a great honor, and I think it is a good sign for the year ahead."  When asked what he was going to do now, his plans didn't include Disneyland: "I plan to draw another issue of 'Urban Hipster', maybe draw my other comic title 'Boom Boom', and collaborate with some of my favorite cartoonists like Jennifer Daydreamer, John Porcellino, and Lisa Maslowe." The Frye Art Museum, both an intimate gathering place for Seattlites, and a major center for realist art in the rain-drenched Pacific Northwest, boasts a collection of masterworks in 19th and 20th century American and European painting. Noted works include Bouguerou's "The Shepherdess" and Childe Hassam's "Parc Monçeau, Paris."  The Frye is located at 704 Terry Avenue in Seattle, Washington's First Hill neighborhood, overlooking the downtown skyline and Elliot Bay. Admission is always free.  Phone: 206-622-9250.  Fax: 206-223-1707. Web: http://www.fryeart.org/ For more information about cartoonist David Lasky, contact his publisher Alternative Comics at 611 NW 34th Drive, Gainesville, Florida, 32607-2429.  Phone: 352-373-6336. E-Mail: jmason@gator.net.  Web:http://www.indyworld.com/uh
(Jeff Mason)

Print itManda/Send via eMailLunedì, 18/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

International Comics Collection

La biblioteca dell'Università dello Stato del Michigan ha una gigantesca collezione di fumetti, lo sapevate? Non solo Statunitensi, ma anche da Francia, Danimarca, Italia, Spagna, Belgio, Germania, Giappone, Messico, Gran Bretagna, Canada, Olanda, Corea, Svezia, Brasile, Argentina Filippine... Curiosi, adesso, eh? Bene, potete visitarla via Internet all'url http://www.lib.msu.edu/comics/intcomic.htm

Visit the huge collection of comics from all over the world at the Michigan State University Library: http://www.lib.msu.edu/comics/intcomic.htm!

Print itManda/Send via eMailLunedì, 18/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Forging a New Medium

E' uscito il volume nato dal convegno internazionale di un piao d'anni fa, a cui partecipammo a Bruxelles, presso il Centre Belge de la BD. Nel paragrafo seguente, in inglese, tutti idettagli, l'indice e le modalità per procurasi questo prezioso saggio collettivo sulle Origini del Fumetto.

Yes, I can announce the release of "Forging a New Medium. The Comic strip in the Nineteenth Century", edited by Pascal Lefèvre and Charles Dierick (Brussels: VUBPRESS, ISBN 90 5487 206 3 ). Here follows a short presentation and a list of contents, and how to order it... Presentation: " For the first time several prominent comic strip historians from different countries collaborated on a publication about the comic strip in the 19th century. Most of the specialists give an overview of the comic strip production in their country and present some of the finest cartoonists of that era:  David Kunzle about the USA, Paul Gravett about Great Britain, Antonio Martin about Spain, Nop Maas and Patricia Vansummeren about the Low Countries. There are also two more detailed discussions - Thierry Groensteen on Töpffer and Hans Ries on Busch - which offer new insights into two major cartoonists. The editors, Pascal Lefèvre and Charles Dierick of the Belgian Centre for Comic Strip Art discuss the controversy over the definition of the comic strip and explain how the comic strip developed in the 19th century a a mass entertainment. There is also a timeline which gives an overview of the most important facts and names from 1800 till 1914. This book will prove itself as a 'must' for everybody who is interested in the 19th century and more specifically in the history of the comic strip. "
Contents of "Forging a New Medium": 1. Introduction, Pascal Lefèvre & Charles Dierick - 2. A Timeline, 1800-1914 - 3. From 'Mannekensblad' to Comic Strip, Patricia Vansummeren - 4. The Archeology of the Dutch Comic Strip, Nop Maas - 5. The Cartoonist's Progress: The Inventors of Comics in Great Britain, Paul Gravett - 6. Töpffer, the Originator of the Modern Comic Strip, Thierry Groensteen - 7. Comic Strips in the Work of Wilhelm Busch, Hans Ries - 8. Notes on the Birth of the Comics in Spain, 1873-1900, Antonio Martin - 9. Precursors in American Weeklies to the American Newspaper Comic Strip: A Long Gestation and a Transoceanic Cross-breeding, David Kunzle - Index - Abstracts in French and Dutch
For those who are living in the US and Canada, they can order it at the American distributor: Paul & Company Publishers Consortium, Inc. P.O. Box 442 Concord, Massachusetts 01742 tel 508-369-3049 fax 508-369-2385 email: paulinc@tiac.net - For those who are living in Europe (but not in Belgium or the Netherlands) Gazelle Book Servives Ltd Falcon House Queen Square Lancaster LA1 1RN England tel (0) 1524 68765 fax (0) 1524 63232 - For those who are living in Belgium or the Netherlands Uitgeverij VUBPRESS Waversesteenweg 1077 1160 Brussel, Belgie tel (32) 2 629 35 90 fax (32) 2 629 26 94 kvschare@vub.ac.be
(Pascal Lefèvre)

Print itManda/Send via eMailDomenica, 17/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

RRAAAH! on line

click to reach RRAAH! L'interessante rivista tedesca di critica sul fumetto "RRAAH!" è anche in rete all'url http://www.comic.de Ci troverete tutto sui comics tedeschi, sulle linee di tendenza, sui rapporti col fumetto degli altri paesi, intervsite, analisi critiche eccetera. Da vedere. Anche per ripassare il proprio tedesco...
(Eckart Sackmann)

I would like to draw your attention to the new "RRAAH! online" we publish since November (http://www.comic.de). We are trying to establish a major German comics site, covering everything of interest.
(Eckart Sackmann)

Print itManda/Send via eMailDomenica, 17/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Festival di Lucerna

FUMETTO '99, organizza dal 16 al 25 Aprile, il Luzern Comix Festival. Potete vincere 5.000 Franchi Svizzeri e essere inviati al Festival. Scadenza per il concorso: 12 Marzo 1999, max. 4 pagine, A4 o A3 e il tema di quest'anno è "Follia!". Alla mostra artisti come Chris Ware e Anna Sommer -maggiori dettagli nel loro sito: www.fumetto.ch Good Luck!
(Paul Gravett)

In the post today entry details for the 'comic drawing contest' organised by FUMETTO '99, 16-25 April, the Lucerne Comix Festival. You could win a share of 5,000 Swiss francs in total prize money and get invited out to the Festival for the announcement on April 24th. Deadline for entries is March 12th 1999, max. 4 pages, either A4 or A3 and this year's theme is 'CRAZY!'. This year's exhibited artists include Chris Ware and Anna Sommer -more details on their website: www.fumetto.ch Good Luck!
(Paul Gravett)

Print itManda/Send via eMailDomenica, 17/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Mailing List Bonelliana

Vi comunico che, da qualche mese, e' attiva la Mailing List dedicata ai prodotti di casa Bonelli (Bonellidi compresi) chi fosse intenzionato a iscriversi o conoscesse qualche appassionato bonelliano, puo' scrivere (per ulteriori informazioni) al sottoscritto (dtarlo@iol.it oppure dtarlazzi@racine.ra.it). Per iscriversi direttamente e' sufficiente cliccare qui sotto e seguire le istruzioni: http://www.onelist.com/subscribe.cgi/ayaaaak.
(Daniele "Tarlo" Tarlazzi)

Print itManda/Send via eMailDomenica, 17/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Teletrasporto?...
Argh! Dovevo aspettarmelo! I lettori sono andati a spulciare le mie storie e ora mi tocca fare la "vittima" di turno! (E devo pure accettare di buon grado, ovviamente... Ben mi sta. Così imparo a tirare fuori quest'idea dei "bloopers" fumettistici! Grunf.)
Click to reach the blob page!
Come è stato detto nel "blob" precedente, quando c'è una piantina vera (immagine 2), uno si aspetta una storia accuratamente documentata dallo sceneggiatore e altrettanto accuratamente disegnata dal disegnatore. Giusto. Sacrosanto. Non si prendono in giro i lettori, eh! Il treno porta Topolino a Lahore (si vede benissimo nell'immagine 1) dove visita il museo. Ok. Lahore è una città nel Pakistan, lo sanno tutti, vicino al confine con l'India. Allora com'è che, quando Topolino, Indiana Pipps e il professor Boom escono dal museo (immagine 4) accanto a loro si erge un Chorten (uno Stupa Tibetano: è un po' come aver disegnato il Colosseo a Londra, per intenderci)?!? Eccesso di documentazione o teletrasporto?...
da Topolino 2048, Indiana Pipps e il Sigillo Vallindo, sceneggiatura di Gianfranco Goria, disegni di Massimo De Vita. Intervento di Aldo Nascimbeni.

Ah, sì? La mettiamo così? Allora una piccola sfida: chi sa trovare la fotografia che ha ispirato la scena in cui Topolino scatta la foto dal finestrino (immagine 3)? Attendo le vostre mail... Ahà! Fregàti! Voglio proprio vedere, adesso...(Gianfranco Goria)

Yeah, this time the readers got one of MY stories!... Just to say that the artist drew a Chorten (a Tibetan Stupa, in "immagine 4") in Lahore (Pakistan)... Ok, ok. That's right. It's not so hard for me, this time: I'm just the script writer!... But it's true that I gave all the documentation to the artist, along with the very much detailed script; even if I don't remember if I gave him also photographs of chortens... mmmh? But now I ask to the readers: do you know which photograph inspired me to realize the page in "immagine 3"? (Gianfranco Goria)

Immagine 1 - click to enalrge
Immagine 2 - click to enlargeImmagine 3 - click to enlarge
Immagine 4 - click to enlarge

cod-blob

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 15/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Blob

More sites...

Anche Zezelj è in rete. Trovate il suo sito all'url http://members.tripo.com/~slowfire/. Restando nel "classico" c'è una pagina italiana per Carl Barks all'url http://village.flashnet.it/users/fn40150/ e una per Tintin all'url http://archimede.isiline.it/abrax/tintin/.

Looking for Zezelj? His web site is at http://members.tripo.com/~slowfire/. While you can find an Italian Carl Barks page at http://village.flashnet.it/users/fn40150/ and an Italian Tintin page at http://archimede.isiline.it/abrax/tintin/.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 15/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Mal d'Africa!
I lettori accolgono l'invito... Ecco il primo intervento!
Click to reach the blob page!
Non è per pignoleria, ma quando una storia inizia con una cartina geografica vera ci si aspetta una storia avventurosa di ambientazione realistica, anche su Topolino. Invece... glom! Da quando in qua i rally, invece che nei deserti, vengono autorizzati in Africa in mezzo ai Parchi Naturali Protetti? Forse per sfoltire la fauna facendola investire da veicoli che viaggiano a tutta birra? (Avranno speso un capitale in "mazzette"...) Un altro tocco di realismo "alla francese" ce lo regala lo Space Shuttle, con tanto di astronauti, appositamente affittato (in Euro?) dal potente Selvaggio Trophy Staff, solo per fare da ponte radio... Nella Savana selvaggia poi, come tutti sanno, si trovano gli animali: un elefantino grigio-rosa alla Dumbo (scodinzolante?!?) che viaggia da solo. Incredibile! Nei documentari su RAI 3 si vede benissimo (colore a parte) che i cuccioli sono sempre, sempre, sempre, protetti dal branco... Mah. Forse Giorgio Celli si sbaglia. Oh! Che bel villaggio africano! Africano? Ma quelle non sono le casette dei Puffi? Oh... Comunque, per non essere razzisti (il politically correct colpisce ancora) gli africani sono tutti... bianchi e uno ha perfino i capelli lisci! (Ma, detto fra noi, cosa c'è di male ad avere la pelle nera e i capelli ricci? Eh?).
da Topolino 2251, Topolino e il Punto Decisivo, sceneggiatura di Diego Fasano, disegni di Giorgio Cavazzano. Intervento di Silvia Carelli.

Here is the first Italian comics blooper sent by our readers. The story is published in the weekly Topolino #2251, and its code is I-2251-1. A visual critics built with some humor by Silvia Carelli (our reader), showing how sometimes to be "politically correct" means to be involuntarily racists: e.g. in this supposed-realistic (look at the real map) story the africans are depicted white (pink) with straight hair! And a Space Shuttle is used to connect via radio the participants to a car rally. And the car rally is supposed to be played inside the african National protected parks... The baby elephant is strangely alone and looks more like Dumbo than like a real elephant. And the houses in the village... ehm... Well... Not really a realistic adventure, at least for this time, inspite of the carefully drawn maps in it...



Avanti, fate il confronto, sono Tucul di canne o Puffocase?



cod-blob

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 14/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Blob

Centre Belge de la Bande Dessinée: agenda

Just received the agenda for this year's exhibitions at the CBBD or Belgian Centre for Comic Strip Art in Brussels - which celebrates its 10th birthday on October 6th 1999! In the main gallery: Till February 14th: ALIX OR 50 YEARS OF HISTORIC THRILLS - celebrating Jacques Martin's young Roman from Tintin magazine - February 16th to June 13th: THE INDIANS OF DERIB - Native American culture and philosophy through the albums of Derib, from the kids' series Yakari, the slightly older Buddy Longway to the adult mini-series 'Celui qui est ne deux fois' and 'Red Road'. - June 15th to September 19th: MANGA! GOLDORAK AND CO.  - The Japs invade Brussels (sure to attract lots of younger visitors who are much keener on manga than Franco-Belgian BDs).  Go Nagai and his Dynamic Studio colleagues, notably the artists of Akira, Dragonball, Albator, etc - September 21st to November 21st: BONK - wacky cartoon machine-sculptures from the Bonk empire created by Finnish Alvar Gullichsen. - November 23rd through into 2000: ROBA RETROSPECTIVE  - creator of Boule & Bill, adorable boy and his dog series, including little-seen realistic paintings nad illustrations. - Then in the original art galelry, L'Espace Saint-Roch: Till February 21st: 40 YEARS OF THE SMURFS  - 120 Peyo originals - February 23rd to May 16th: JACQUES GLENAT - 30 YEARS OF COMICS PASSION - Young fan Glenat started his fanzine Schtroumpf in 1969 - 30 years later this 'Bill Gates of BD" has published over 140 series.  A show of front covers from this publisher. - From September 7th: CHOICE FROM TEN YEARS OF THE CENTRE: chosen by the Centre's team, the cream of the past decade. - The CBBD is open every day except Monday at 20 rude des Sables, Brussels.
(Paul Gravett)

Qui sopra il calendario delle mostre del Centro Belga del Fumetto...

Print itManda/Send via eMailGiovedì, 14/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Lupo Alberto by Cavazzano

click to enlarge Se qualcuno non se ne fosse ancora accorto, su Lupo Alberto di Dicembre 1998 (n°162) è partita una storia in quattro puntate disegnata da Giorgio Cavazzano, con chine di Rubbiani, su testi di Artibani e Faraci (eh, ce ne vogliono almeno due così, per scrivere per Giorgio). I commenti raccolti in rete sono disparati, ma sostanzialmente molti dicono che le cose migliori il grande Cavazzano le fa quando non sono per la Disney... E citano La Città per la Bonelli su testi del geniale Bonvi, o le bellissime tavole per Ken Parker, senza dimenticare i fantastici click to enlargeAltaj & Johnson su testi di un fantastico Tiziano Sclavi.

Giorgio Cavazzano made a story for Lupo Alberto. With script by Francesco Artibani and Tito Faraci. Ink by Rubbiani. It's a good Cavazzano and many say that the best Cavazzano, in these years, is the one doing non-disney comics: The City for Bonelli with script by Bonvi (Franco Bonvicini), the panel for Ken Parker (the character created by Berardi & Milazzo), or the old series Altaj & Johnson written by Tiziano Sclavi.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 12/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Links...

Un paio di siti da curiosare: www.bigfoot.com/~whinny dedicato all'omonimo comic book e http://perso.club.internet.fr/dgrousso/ dedicato al fumetto francese.

Two links for today: www.bigfoot.com/~whinny and http://perso.club.internet.fr/dgrousso/.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 12/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Prepare for San Diego...

Gli Stati Uniti sono distanti dall'Italia... perciò, se volete andare alla San Diego Comics Convention, meglio prepararsi per tempo: le date sono 11-16 agosto.

The States are a long way from Italy... So, if you plan to go to the San Diego Convention it,s better you start now by knowing the dates: August 11-16 1999.

Print itManda/Send via eMailMartedì, 12/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Italian Comics Bloopers! (Bloppers? Bllopers? Bloperss?)
click to reach the Blob page ATTENZIONE! Ebbene sì! Lo abbiamo visto fare dai nostri amici francesi, sulla bella rivista BoDoi (www.bodoi.com) e non abbiamo saputo resistere alla tentazione: abbiamo deciso che anche in Italia si può trovare materiale altrettanto divertente. Si tratta di cercare, nei fumetti pubblicati in Italia (dal 1908 a oggi, se vi va), errori madornali, di sceneggiatura, di disegno, di traduzione, copiature pedestri, piccoli plagi, le foto da cui sono tratte certe scene o certi personaggi... presentandoli al pubblico ludibrio, ma con un po' di sano humor. Un'inutile cattivera? Non inutile, anzi. Con il cinema si fa regolarmente e nessuno si lamenta. Sarà uno stimolo ai nostri autori per fare sempre meglio il loro lavoro, semmai. Un modo diverso di fare critica fumettistica, se volete. Senza drammi: sbagliare capita a tutti ed è dimostrato che solo così si impara. L'invito è quindi rivolto a tutti i nostri lettori: potete diventare collaboratori di questa agenzia quotidiana inviandoci per e-mail (solo a anonima5@fumetti.org) gli strafalcioni certificati che trovate, accompagnati dalle immagini relative (in formato gif o jpg) e dalle indicazioni dettagliate che provino il misfatto! Per intenderci su cosa potete mandarci ecco qualche esempio "rubato" bellamente dagli amici di BoDoi (che qui ringraziamo per l'involontario omaggio...). Si apra la caccia e... buon divertimento!

Thanks to you, dear friends of the french magazine BoDoi! Your "pinailleur" page is so good, we'll try to convince our Italian readers to do the same, here, with the Italian comics... To help comics be better done by our creators... and to have some good time, too!

E meno male che i nostri colleghi francesi sono noti per la pignoleria con cui lavorano... I dettagli non sfuggono! Per quale miracolo, allora, le righe della cravatta del signor Cartright cambiano direzione da una vignetta all'altra? (da Guy Lefranc, Le vol du Spirit, di Chaillet e Martin, ed. Dargaud)

"E la mano dello scheletro? Una firma?" "Molto ben disegnata! Così minuziosamente da sembrare copiata da una radiografia!" risponde il commissario... peccato che nessuno gli abbia spiegato che le falangi dei pollici umani sono solo due, non tre... (da Ric Hochet, la main de la mort, di Tibet e Duchateau, ed. Lombard)


Perfino il grande Jacobs "top
pava": l'America del Sud è finita a Nord... Deriva dei continenti? (da L'enigme de l'Atlantide, di E.P. Jacobs)


cod-blob

Print itManda/Send via eMailMartedì, 12/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Blob

Viaggi e Sogni, Oltre le Nuvole

Click to see the complete image Cinzia Ghigliano "Solange" e Giorgio Sommacal "Cattivik", noti autori di fumetti (vedete le loro schede facendo click sui loro nomi), sono in mostra dal 9 al 24 gennaio a Palazzo Lomellini di Carmagnola con le loro opere "oltre le nuvole" dei fumetti.

Cinzia Ghigliano (well known outside Italy for her "Solange" albums) and Giorgio Sommacal ("Cattivik"), have their non-comics works in show from 9 to 24 January at the Palazzo Lomellini in Carmagnola (Piedmont, Italy).

Print itManda/Send via eMailSabato, 9/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Back from Help...

Alberto Arato, Pierpaolo Rovero, Vittorio PavesioArato, Gianfranco Goria, Pavesio, sempre nei pressi del camerinoPavesio e Arato in trasmissione nell'area informaticaRovero mentre legge Jonas Fink di Vittorio Giardino in studioil sito dell'Anonima Fumetti nello studio di Help!
(Click le immagini per ingrandirle) L'Anonima Fumetti è stata ospite di Red Ronnie nella trasmissione
Help! (TMC2). Ringraziamo per l'ospitalità, per l'atmosfera serena, per la bella musica che abbiamo potuto apprezzare dal vivo, per la disponibilità di Red e la cortesia del suo staff! Ci siamo trovati davvero molto bene e siamo disponibili a tornare con estremo piacere!

The Italian cartoonists society Anonima Fumetti was host of Red Ronnie at the TV show Help! (on TMC2, national broadcasting corporation), talking about the comics situation in Italy and the next cartoonists union.

Print itManda/Send via eMailSabato, 9/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

SID contro la censura!

"Già nel numero di S.I.D. di gennaio (n.4) pubblichiamo la notizia dell'assurda richiesta del CODACONS di sequestrare Tex per violazione degli articoli del codice penale che “vietano di somministrare ai minori tabacco ed alcool”. Dopo il caso “Topolin” che, guarda caso, riguardava sempre in'ipotesi di reato contro i minori (lì addirittura l'accusa era di “somministrazione” di materiale  “a sfondo sessuale e pedofilo”), è questo un ulteriore preoccupante segnale che indica quanto sia sbagliato abbassare la guardia nella difesa del diritto di ogni “maggiorenne” a non sottostare alle direttive di chi si ritiene il custode unico del bene e del male, e in via particolare della conoscenza possibile. A prescindere da personali considerazioni estetiche –ciascuno di noi, nel privato, è libero di approvare, disapprovare, acquistare o rifiutare, vedere, oppure no, un film, leggere oppure no un libro e anche un fumetto, la libertà di scegliere di ciascuno è la libertà di tutti! Serve una forte presa di posizione di tutto il settore –editori, manifestazioni, librerie etc. Serve inoltre un fondo che aiuti a difendere chi si trova colpito e a scoraggiare con iniziative legali l'abuso e l'uso vessatorio di leggi forse poco chiare. Noi dal canto nostro abbiamo deciso che il prossimo numero di S.I.D. (n.5–febbraio 1999) avrà come tema la censura. Nei limiti del possibile saremo lieti di dare spazio a tutti gli interventi che ci giungeranno: e-mail: sid@ifumetti.com "
(Nessim Vaturi )

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 8/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Popeye & Olive Oyl?!?

Cosa non si inventa per vendere!... I quotidiani di oggi riportano la notizia dell'imminente matrimonio (in un albo speciale) di Braccio di Ferro con Olivia, a settant'anni dalla prima apparizione di Popeye sul New York Journal di Hearst.

So Popeye will marry, after seventy years... maybe not only for love...

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 8/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Concorso a Genova

Se siete giovani residenti in Liguria, la Provincia di Genova ha indetto per voi la seconda edizione del premio biennale "Segno, Colore, Immagine, con le sezioni grafica pubblicitaria, illustrazione editoriale e fumetto. In commissione c'è anche l'esperto Ferruccio Giromini. La scadenza è il 31 marzo e il bando può essere richiesto ai numeri 010.5499633/627/780/773/774.

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 8/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Ridere sotto il Tasso

Dal 10 al 17 gennaio, presso la casa parrocchiale della Beata Vergine Maria di don Rino Bricco a Cavandone (Verbania), si svolgerà la mostra "Ridere sotto il Tasso" dal tema - Nel prossimo millennio,diamo il mondo in mano alle donne...?. l'inaugurazione della mostra si terrà domenica 10 gennaio, alle ore 10.00, dopo, breve messa e poi pranzo offerto dagli alpini (ore 12.00). Alle ore 14.00 premiazione dei 3 migliori opere con il Marengo D'Oro. Per concludere poi la giornata piccolo rinfresco. Per informazioni tel. Don Rino Bricco 0323/503889.
(Giovanni Beduschi)

Print itManda/Send via eMailVenerdì, 8/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Joe Orlando passed away at 71

Click to reach the DCcomics web site Il leggendario artista italo-americano, noto per la sua produzione per MAD e per la DC Comics, è morto il 23 dicembre scorso all'età di 71 anni. Era nato in Italia, a Bari, il 4 aprile 1927 e emigrò negli USA con la famiglia due anni dopo. Maggiori dettagli nel sito www.dccomics.com

Joe Orlando, the legendary comic book artist and editor, passed away December 23 at the age of 71. He was born in Bari, Italy, on April 4, 1927. He's well known for his work on Mad and DC Comics. You'll find more at www.dccomics.com

Print itManda/Send via eMailMercoledì, 6/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-rip

Graphic Novel: 20 years?

Click to enlarge! Sabato scorso il New York Times dava notizia di una conferenza sui 20 anni della "Graphic Novel", citando, ovviamente, Will Eisner, Howard Cruse e altri. La notizia ha suscitato qualche perplessità nel mondo della rete: vent'anni dalla pubblicazione di "A Contract with God" di Eisner (uno dei più grandi autori in assoluto), questo è vero, ma è stata la prima? pare che il termine stesso sia da attribuire a Richard Kyle in "Graphic Story Book" per il libro "Beyond Time and Again" di George Metzger, attorno al 1975, senza dimenticare, negli anni 20 e 30, le storie senza parole di Lynd Ward, Milt Gross etc e, dal 1827 in poi, quelle di Rodolphe Topffer, probabilmente le prime in assoluto e poi imitate da molti altri. Come sempre, nel fumetto, le datazioni suscitano grandi questioni e poche risposte certe...

There was an article on Saturday's New York Times about a conference on the 20th anniversary of the "Graphic Novel". But is it so? In 1978 Will Eisner published his first beautiful graphic novel "A Contract with God", but in the net someone says the term "graphic novel" was invented before by Richard Kyle in "Graphic Story Book" for "Beyond Time and Again" by George Metzger, about 1975, not to forget the silent graphic novels of the 1920's/1930's by Lynd Ward, Milt Gross etc, and those by Rodolphe Topffer (since 1827) and then imitated by many others. As always it's really difficult to have a "sure" anniversary with comics...

Print itManda/Send via eMailMartedì, 5/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Prix Ville de Geneve

click to enlarge - click per ingrandire Ecco i vincitori dei premi indetti dalla città di Ginevra per il Fumetto: premio per il miglior albo francese della seconda metà dell'anno a Enki Bilal per Le Sommeil du Monstre (ed. Humanoides Associes); premio Rodolphe Topffer per giovani autori a Wazen per Bretagne (ed. Humanoides Associes).

I'm passing on news of the PRIX DE LA VILLE DE GENEVE POUR LA BANDE DESSINEE. I just received from co-ordinator Roland Margueron, of Papiers Gras shop fame, of the finalists and winners of these two awards for this year, one for best French album of the second half of the year, the other, the appropriately-named Prix Rodolphe Topffer (from Geneva, hailed as the inventor of comics) for an album by a young author from Geneva.  BTW last year, the first year, the winners were Loustal and Tom Tirabosco. This year: (1) Finalists: Bilal, Boucq and Dupuy-Berberian - Winner: Bilal for Le sommeil du monstre (from Humanoides Associes) (2) Finalists: Frederick, Reumann and Wazem - Winner: Wazem for Bretagne (also from Humanoides Associes).
(Paul Gravett)

Print itManda/Send via eMailMartedì, 5/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Fumetti e censura

GUANO * KEROSENE * libreria ODRADEK presentano **FUMETTI CENSURA E "CASO TOPOLIN"** La casa editrice Topolin e' stata recentemente oggetto di sequestri con l'accusa di "istigazione alla pedofilia". In occasione della mostra delle tavole censurate di "Psychopatia sexualis", organizzata presso il centro sociale Forte Prenestino, l'autore Miguel Angel Martin e l'editore Jorge Vacca saranno presenti alla libreria Odradek. Interveranno: - Miguel Angel Martin (fumettista) - Jorge Vacca (editore) - Giorgio Pedrazzi (sceneggiatore) - Oscar Cosulich (giornalista e critico) - Luca Raffaelli (giornalista e critico) - Riccardo Mannelli (autore di satira) - Rinaldo Traini (editore) Sono stati invitati a partecipare: - Sergio Loss (Eura editoriale) - Susanna Schimperna (Blue) - Paola Vassalli (Palazzo delle Esposizioni) - Vincenzo Mollica (giornalista Rai) - Massimo Mattioli (fumettista) VENERDI 8 GENNAIO 1999 - ore 18.00 LIBRERIA ODRADEK - Via dei Banchi Vecchi, 57 - ROMA tel. 06.6833451 - fax 06.6861967 e.mail: kerosene.comic@flashnet.it

Comics and Censorship in Italy: a public debate. VENERDI 8 GENNAIO 1999 - h 18.00 LIBRERIA ODRADEK - Via dei Banchi Vecchi, 57 - ROMA tel. 06.6833451 - fax 06.6861967 e.mail: kerosene.comic@flashnet.it

Print itManda/Send via eMailMartedì, 5/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

L'Anonima Fumetti ospite di Help!

Click per raggiungere il sito di Help! L'Anonima Fumetti è ospite di Red Ronnie su Help (TMC2) giovedì 7 gennaio alle 17.00. Che fosse un amico della narrativa disegnata si sapeva e lo ringraziamo per questo. Saranno in studio il direttore del Centro Nazionale del Fumetto, il direttore del Centro Didattico per i Linguaggi della Comunicazione, il vice presidente dell'Anonima Fumetti, disegnatori e sceneggiatori. Con l'occasione parleremo della situazione del fumetto(e dei suoi autori) in Italia e del Sindacato Nazionale che stiamo costituendo insieme agli amici di Asifa Italia, Associazione Illustratori e Aiap.

The Italian cartoonists society Anonima Fumetti is host in a TV show, talking about the comics situation in Italy and the next cartoonists union.

Print itManda/Send via eMailLunedì, 4/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

afNEWS dynamic link

Click qui per andare alle notizie dell'agenzia afNEWS Come promesso (sia pure con un certo ritardo sui tempi previsti, sorry) ecco, per chi lo desidera, l'immagine che, "dinamicamente" terrà aggiornata la vostra pagina web sulle news di questa agenzia. Il funzionamento è semplice: 1- create un link dinamico alla gif qui a fianco (http://www.fumetti.org/afnews.gif) in modo che venga letta direttamente dal nostro sito; 2- come nell'esempio a fianco, attivate il link dall'immagine verso http://www.fumetti.org/afnews/ in modo che, facendo click sull'immagine, il visitatore possa attivare una finestra su questo sito. Il listato da inserire nella vostra pagina per offrire ai vostri lettori questo collegamento con le notizie flash dell'agenzia afNEWS può essere quindi di questo tipo:
<a href="http://www.fumetti.org/afnews/" target="blank">
<img src="http://www.fumetti.org/afnews.gif" alt="Click qui per leggere le notizie dell'agenzia afNEWS" border="1">
</a>

Print itManda/Send via eMailLunedì, 4/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

La Stampa su Tex e la "censura" fumettistica

Su La Stampa di oggi Guido Tiberga approfondisce l'argomento "disgraziato" del politically correct applicato al fumetto. Anche nella versione in rete di oggi: I fumetti rivedduti e corretti

Print itManda/Send via eMailLunedì, 4/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Tex Willer sotto accusa?!?

Tex Willer: il corruttore dei giovani? Eh, vabbè, ma allora ditelo! I personaggi dei fumetti sono più efficaci di qualunque altra cosa al mondo. Se Tex fuma e beve (cosa peraltro consueta nel West dell'ottocento), allora tutti si metteranno a fumare e bere (strano però: io lo leggo eppure non fumo e sono astemio...). E' buffo: quando si parla di cultura, di arte eccetera, allora il fumetto non conta nulla; quando si parla di potere di convincimento sarebbe più forte della televisione. Mah... Probabilmente qualcuno chiederà la chiusura della testata "Diabolik", perchè chi lo legge, si sa, si dedica immediatamente alla delinquenza, sopraffatto dal potere di condizionamento del fumetto. Il lungimirante Jacovitti faceva bere camomilla al suo Cocco Bill, ma la cosa, ovviamente, era fatta per far ridere... Qualche anno fa il cowboy belga Lucky Luke ha dovuto lasciare la sigaretta pendula alla Bogart e sostituirla con un improbabile stelo di grano... La Disney per restare "politically correct", e evitare grane ben più gravi di quelle del tipo in cui è incorso il buon Tex, vieta la ristampa di alcune storie degli anni 30... Non basterebbe una spiegazione introduttiva che chiarisca come nel passato ci si comportava diversamente da oggi? Magari stimolerebbe il senso critico, invece della supina accettazione di un "pensare comune" che viene il sospetto sia solo il vecchio perbenismo ipocrita travestito da "pensiero moderno". Ma tant'è. E' più facile un divieto che rispondere a qualche perchè. O forse rispondere a dei perchè fa più paura? E quindi ecco l'ennesima trovata proibizionista estendersi al mondo del fumetto. Vogliamo vietare tabacco e alcol a un cowboy dell'ottocento? Domani arriverà il nutrizionista di turno che dirà, statene sicuri, che la bistecca alta due dita con contorno di patatine fritte (citate da Vincenzo Mollica nel TG1 di ieri sera) fa molto male alla salute e la gente che legge Tex automaticamente assimila cattivi insegnamenti alimentari! Questo perchè chi non legge fumetti pensa che i lettori siano tutti dei cretini, incapaci di un proprio discernimento? In tal caso sarebbe il caso di vietare la lettura della Bibbia: contiene, dicono, un mucchio di cattivi comportamenti (dall'adulterio alla vendetta privata) mescolati a pochi buoni. E può darsi che persino gli eroi dei romanzi di Umberto Eco abbiano dei comportamenti non consoni. Decisamente non politically correct. Come la mettiamo?

Print itManda/Send via eMailDomenica, 3/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

Politically che?...

E così, mentre la Corte di Cassazione sancisce a modo suo il "diritto di satira" (suscitando commenti interessanti sulle pagine de Il Manifesto del 30/12, p.16 Il diritto di satira è sancito, e Thomas Martinelli si chiede se non si tratti in realtà dell'ennesimo tentativo di estendere i confini del "politically correct" fino alla satira), il mondo del fumetto viene, come è sempre successo, nuovamente investito da critiche che, per chi il fumetto lo conosce, sembrano allucinate... Vi invitiamo a leggere anche, in argomento, un articolo nel n.60 di uBC sulla paventata omofobia di Julia: http://www.sinfor.it/uBC/ju/avvenimenti.htm. Ma, infine, a chi fa paura il fumetto?

Print itManda/Send via eMailDomenica, 3/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie

New Year's web sites...

click to get the Loustal page Buon 1999 a tutti voi!
E inziamo l'anno segnalando qualche sito fumettistico. Dominique Daniel ha dedicato uno spazio all'autore francese Loustal (Jacques De Loustal), noto per usare raramente il fumetto (la nuvoletta), preferendo le voci off per creare le proprie atmosfere:
www.foragora.com/loustal/.
Se qualcuno di voi ama scoprire i ricchi paralleli fra la letteratura disegnata e la letteratura (solo) scritta, ecco un sito statunitense che se ne occupa: "literary works by comic artists gallery". E' la pagina dove troverete grandi opere della letteratura "riscritte" per il fumetto da autori come Will Eisner o Neil Gaiman:
http://members.xoom.com/sgettis/home2.html.
Vi ricordiamo anche il prezioso lavoro di catalogazione mondiale fatto dal Centre Religieux d'Information et d'Analyse de la Bande Dessinée che, in Belgio, raccoglie tutto il fumetto d'ipsiraizone cristiana in 39 lingue:
http://users.skynet.be/sky03390/.
E, per tornare in Italia, ecco il sito dell'editore Lo Scarabeo, noto non solo per i suoi tarocchi, ma anche per i bei libri sul fumetto:
ftp://www.fumetti.org/scarabeo/default.htm o www.loscarabeo.com.

Happy 1999 to you all!
And now a few web sites to look at:
www.foragora.com/loustal/ about the french comics creator, http://members.xoom.com/sgettis/home2.html about "literary works by comic artists", http://users.skynet.be/sky03390/ about christian comics around the world, ftp://www.fumetti.org/scarabeo/default.htm or www.loscarabeo.com about an Italian comics publisher.

Print itManda/Send via eMailSabato, 2/1/1999 - Autore: afnews (se non altrimenti indicato)
Riproduzione Vietata © afNews/Goria/Autore
- www.afnews.info cod-Notizie